Annuncio pubblicitario

A San Valentino cena a lume di candele e a base di pasta

Una cena a lume di candela con una persona speciale, davanti a un calice di bollicine e un piatto di spaghetti: è l’istantanea del San Valentino all’italiana che ci restituisce la rete. Secondo Google Trends, il 14 febbraio dell’anno scorso la pasta è stata più cliccata sul web (da 2 a 15 volte in più) di “alimenti della passione” come cioccolato, sushi, peperoncino, ostriche, o fragole. E nel 2020 la tendenza è confermata: gli italiani il 14 febbraio festeggeranno l’amore con un piatto di pasta, lunga o corta, tradizionale o creativa. La ricerca è stata effettuata da We love pasta, il portale di Unione Italiana Food per la promozione e la valorizzazione della cultura della pasta.

Pasta e amore, un binomio famoso

Il binomio pasta e amore è stato lanciato al cinema 65 anni fa, con la celebre scena dello spaghetto di “Lilli e il Vagabondo”. Tradizione che rivive oggi nei ristoranti italiani, dove in media 5 milioni di italiani (dati FIPE) scelgono di festeggiare il giorno degli innamorati. Chi decide quindi di festeggiare San Valentino non vuole cucinare e preferisce mangiare fuori con la propria metà.

Se invece volete preparare in casa una cenetta romantica, leggete il nostro articolo su 5 ricette facili di pasta fatta in casa.

La quasi totalità (30 su 35) dei migliori ristoranti italiani, i più gettonati per festeggiare i momenti speciali, propone la pasta in carta. Il formato preferito? Gli spaghetti, ovviamente. Il condimento sarà quello preferito e gli chef hanno studiato piatti ad hoc per San Valentino insieme ad alcune proposte evergreen. E, soprattutto nei ristoranti stellati, il più gettonato sarà il menu di mare.

Che la pasta sia il cibo dell’amore lo conferma anche la scienza. Il consumo di pasta favorisce la sintesi di insulina che, a sua volta, facilita l’assorbimento di triptofano, l’aminoacido precursore della serotonina, il cosiddetto “ormone della felicità” che regola l’umore.

Annuncio pubblicitario
Per San Valentino cena al ristorante a base di pasta

Un # social per chi mangerà pasta il 14 febbraio

In occasione di San Valentino, ricorrenza mondiale dell’amore, i pastai lanciano il canale We Love Pasta_Unionfood, dedicato proprio all’amore per la pasta.

E invitano i pasta lover a realizzare una ricetta a base di pasta per celebrare l’amore in tutte le sue forme rendendola protagonista di una IG “love story”, utilizzando l’hashtag #welovepasta.

We Love Pasta è la community creata dai pastai italiani per raccontare e promuovere la cultura della pasta, valorizzarne i plus come alimento “social”, di tendenza, dall’ottimo profilo nutrizionale e pilastro della Dieta Mediterranea. Un alimento da sempre stile di vita sinonimo di benessere e longevità e dal moderato impatto ambientale. Anche a San Valentino.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest.

cena di san Valentino con la pasta

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Ada Parisi

Ada Parisi

Giornalista professionista, seguo tutto ciò che ruota attorno all'agroalimentare in una agenzia di stampa. Esperta di cucina, territori e made in Italy, creatrice di contenuti digitali, ho ideato e curo il sito Siciliani Creativi raccontando ogni giorno il bello e il buono dell'Italia da gustare.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario