Annuncio pubblicitario

Maturità: i cibi promossi e quelli bocciati secondo la Coldiretti

La Coldiretti ha stilato la lista degli alimenti “promossi e bocciati” nella dieta per la maturità.

Consigliata tanta frutta e verdura, da evitare invece troppo caffè, cibi speziati e salatini.

Maturità: l’importanza dell’alimentazione

È tempo di esami di maturità. Per studiare bene e mantenere la giusta concentrazione, bisogna puntare su una dieta sana ed equilibrata.

La Coldiretti ha stilato una lista degli alimenti bocciati e di quelli promossi per aiutare i ragazzi ad affrontare questo momento così importante per la loro vita.

Il primo accorgimento è quello di preferire tanta frutta e verdura, pasti leggeri e cibi che contengono sostanze rilassanti.

In questo modo, i maturandi rimangono lucidi e possono affrontare al meglio le giornate di studio prima degli esami.

Meglio – spiega la Coldiretti – cercare i giusti intervalli di riposo con piccoli pasti leggeri che scongiurano pericolosi crolli di sonno quando si deve riprendere la preparazione.

Inoltre, è sconsigliato sia il digiuno che gli eccessi, con abbuffate o cibi troppo salati e speziati.

Annuncio pubblicitario
esami dieta mediterranea

Maturità: i cibi promossi

Per avere la giusta carica, la cosa migliore è scegliere cibi che contengono il triptofano, un aminoacido che favorisce la sintesi della serotonina, il neuromediatore del benessere e il neurotrasmettitore cerebrale che stimola il rilassamento.

Infatti, la serotonina aumenta con il consumo di alimenti con zuccheri semplici come la frutta dolce di stagione. Tra le verdure svetta al primo posto la lattuga, seguita da cipolla e aglio che, avendo proprietà sedative, conciliano il sonno.

Per rilassarsi, evitare lo stress e riposare meglio si può bere un bicchiere di latte caldo, prima di andare a letto.

Ecco, nello specifico i cibi promossi.

  • Pasta, riso, pane, orzo.
  • Lattuga, radicchio, cipolla, aglio.
  • Rape, cavolo.
  • Formaggi freschi, Yogurt.
  • Uova bollite.
  • Miele in infusi e latte caldo.
  • Frutta dolce.

Infine – conclude la Coldiretti – un dolcetto ricco di carboidrati semplici, come una torta leggera fatta in casa con farina e uova ha una positiva azione antistress.

I cibi bocciati

Per affrontare lo studio e la prova finale, la regola d’oro è quella di evitare sia il digiuno che gli eccessi.

In particolare, evitare l’abuso di caffè, ma anche di cibi pesanti o con sostanze eccitanti, come curry, pepe, paprika, dado da cucina o troppo sale.

I ragazzi dovrebbero anche stare alla larga da salatini e noccioline, troppo cioccolato e cibi che aumentano ansia e insonnia, facendo perdere concentrazione e serenità.

Annuncio pubblicitario

I cibi bocciati sono:

  • Salatini.
  • Piatti con dado da cucina.
  • Cioccolato, cacao.
  • Caffè, the.
  • Curry, paprika.
  • Superalcolici.
  • Pepe.

La maturità è un momento importante e delicato per i ragazzi.

Va vissuta con la giusta calma e concentrazione. Per questo è importante puntare su un regime dietetico equilibrato, ma ricco di nutrienti come quello della dieta Mediterranea a cui si ispira Melarossa.

Fonte: Coldiretti

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest!

Maturità: i cibi promossi e quelli bocciati secondo la Coldiretti

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Maria Luisa Prete

Maria Luisa Prete

Laureata in Scienze della comunicazione, dal 2007 sono giornalista pubblicista. Ho collaborato con Repubblica, scrivendo, tra le altre, per le rubrica Sapori e Salute. Per Melarossa mi occupo delle news riguardanti alimentazione e benessere

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.