Titty -18 kg: “Volevo svegliarmi magra”

Titty ha iniziato Melarossa quando pesava 92 kg, oggi, a distanza di qualche mese, ne pesa 74! “Dopo i 30 anni ho perso il lavoro – racconta – ed ho cominciato a ingrassare: ero molto depressa, non accettavo di non essere autonoma e mi rifugiavo nel cibo, in particolare nei dolci”. Titty voleva dimagrire ma non avevo la giusta volontà per farlo, cercava diete lampo che in pochi giorni le facevano perdere molti kg, che però riprendeva con la stessa velocità.

 

Sognavo di svegliarmi una mattina e di essere magra, ma nel frattempo ero terrorizzata dall’idea di arrivare a toccare quota 100 kg. Un giorno, sfogliando un giornale, ho letto un articolo in cui si parlava di Melarossa e ho scaricato l’app. Da quel giorno la mia vita è cambiata ed ho perso 18 kg!

“Prima della dieta – continua – colmavo le mie insoddisfazioni coi dolci, ora ho imparato a mangiare sano e a dare il giusto peso e significato al cibo: ho detto addio a merende a base di pane e mortadella e ai carrelli della spesa pieni di schifezze” Titty adorava la pasta con la besciamella e aveva un debole molto forte per i dolci, ma da quando è a dieta segue le regole alla perfezione: ha scelto la formula del panino a pranzo, poiché non ama molto cucinare e questa soluzione le è sembrata l’ideale per mangiare sano e genuino senza impegnarsi troppo ai fornelli.

Titty prima della dieta
Titty, prima della dieta Melarossa

Anche il sostegno del gruppo Facebook di Melarossa le è stato di aiuto: chiacchierando con amici e amiche a dieta non si è mai sentita sola ed è riuscita a tenere duro. Certo, si concede uno sgarro ogni tanto, ma sempre senza esagerare. Iniziare la dieta le ha dato anche l’energia per fare una vita meno sedentaria.
“Entrare in Melarossa – racconta – mi ha permesso di cominciare a fare sport: spesso mi alleno in casa seguendo i video di Giovanna Lecis o seguendo le schede di allenamento, come quella sugli squat”.

Ora Titty sta davvero bene, prima tutto era faticoso, anche le faccende domestiche, da quando ha perso peso è più energica e attiva e questo lo riconoscono anche le persone a lei vicine.

“La soddisfazione più grande – dice con gioia – è poter entrare in un negozio di abbigliamento normale e prendere una taglia L: prima potevo vestirmi solo nei negozi taglie forti. Il periodo difficile è passato, ora sono positiva e mi sento davvero sollevata, perché sono riuscita a raggiungere il mio obiettivo: perdere peso è tutta una questione di testa, ma con Melarossa chiunque può farcela, perché è una dieta che ti fa mantenere un ottimo stile di vita”.

Marta Piselli

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Marta Piselli

Marta Piselli

Dottoressa in editoria e giornalismo, esperta in moda, beauty e lifestyle. Per Melarossa mi occupo di bellezza, producendo articoli su moda e lifestyle, ma anche delle storie dei testimonial della dieta Melarossa.

Related Posts