Veronica, – 20 kg con Melarossa: “Finalmente mi guardo allo specchio senza insicurezze!”

Quando una donna giovane fatica a guardarsi allo specchio perché non si piace, quando si nasconde sotto vestiti sempre più ampi, vuol dire che è arrivato il momento di correre ai ripari. E’ esattamente quello che è successo a Veronica, mamma di un bimbo di due anni. Scopre lapplicazione Melarossa e i primi giorni di dicembre, incuriosita, nonostante le imminenti feste di Natale decide di provarla. Si sente determinata a perdere tutti i chili accumulati nel tempo, vuole tornare a stare bene con se stessa, ma anche eliminare quella sensazione di fatica e difficoltà nei movimenti che prova la sera dopo una giornata con il suo bimbo: questo è uno dei motivi principali per cui inizia il suo percorso con Melarossa con grande risolutezza.

“Ero decisa a voler prendere in mano la mia vita, anche per correre dietro al mio piccoletto senza affanni e stanchezze.”

Da subito i primi controlli sulla bilancia sono davvero motivanti. Veronica perde peso sempre e con costanza e questo determina in lei un entusiasmo tale e una determinazione che non pensava di poter avere. Nonostante le difficoltà iniziali dovute al cambio di abitudini, non avverte la dieta come privazione, non sente il senso di fame e non guarda ai suoi menù con sofferenza. Solitamente la parola “dieta” è considerata sinonimo di “sacrificio”, e anche Veronica pensava fosse così, invece con Melarossa capisce che si può perdere peso mangiando bene, con gusto e senza grandi rinunce.

In poco tempo le sue abitudini cambiano. Da una vita sedentaria passa ad una vita in movimento: lunghe passeggiate e le corse dietro a suo figlio fanno parte ormai delle sue giornate. E all’affanno si sostituisce un piacevole senso di forza, energia e voglia di muoversi e vivere giornate attive e dinamiche.

“Mi sono da subito sentita un’altra, ho più energia e voglia di fare e adoro stare in movimento!”

Veronica modifica anche molte delle abitudini che erano tipiche della sua alimentazione quotidiana. Prima, quando le veniva fame, mangiava qualunque cosa le capitasse a portata di mano. Adesso adora la verdura, la porta con sé in un contenitore lavata e tagliata per mangiarla appena sente un buco allo stomaco: in questo modo, non ha più la tentazione di entrare in un bar e comprare una barretta al cioccolato per spezzare la fame, come faceva prima della dieta. Ha scoperto che si possono preparare deliziose ricette con gli ingredienti a disposizione nel menù. Grazie al gruppo Facebook di Melarossa, individua e sperimenta tanti piatti o trucchetti per rendere succulenta e appetitosa la sua alimentazione. Usando le conversioni e le tantissime sostituzioni presenti sull’applicazione, riesce anche a gestire e convertire i piatti del suo menù, per non annoiarsi mai.

“Di questa dieta ho amato che mi abbia spinto a cambiare, ora mi sento bene, serena, in forma e felice!”

Veronica segue la dieta volentieri perché mangiare bene è piacevole e la rende serena. Si sente orgogliosa dei traguardi ottenuti, a livello estetico ma soprattutto nella crescita interiore. Il suo approccio alla vita è cambiato: si sente in forma, ha abitudini più sane, sta bene con se stessa. Ormai non si sente a dieta, prova piacere a mangiare in questo modo così pulito e non intende più tornare indietro. Questo percorso non le è sembrato complesso: ha affrontato la dieta con la determinazione e la persistenza di chi vuole amarsi e prendersi cura del proprio corpo. Manca poco al suo obiettivo, visto che con costanza e impegno in 4 mesi ha perso ben 20 kg! 

“Il mio traguardo è ormai vicino ma non ho fretta, sto così bene che non vedo assolutamente perché dovrei smettere!”

A 30 anni Veronica non si sentiva una donna della sua età. Non si guardava con piacere allo specchio, non amava farsi fotografare e non le piaceva fare shopping. Adesso finalmente riprende in mano i colori, si veste dove e come vuole, cerca abiti trendy e adatti alla sua età. Lo specchio non è più un suo nemico, anzi: ora quando si guarda vede un’altra donna, bella e sicura di sé.

Finalmente la sua vita ha raggiunto quella piacevolezza e quella vitalità che le permettono di essere una donna in forma e una mamma energica. Anche suo marito, che non ha mai fatto pressioni affinché dimagrisse, le fa molti più complimenti e la lusinga. Veronica si sente felice: la costanza e la pazienza nel prendersi il suo spazio, attraverso la cura di sé, l’hanno premiata. Oggi, grazie a Melarossa, si sente di nuovo serena. Ha compreso che volersi bene, a partire da quello che mangia, genera una spirale positiva che si irradia a tutta la sua vita.

“Non ho più timore di guardarmi allo specchio, non evito la mia immagine e sono sicura di me!”

Gilda Palumbo

Gilda Palumbo

Psicologa e psicoterapeuta, mi occupo di interviste approfondite che vertono sui temi del dimagrimento e dei problemi psicologici legati ad esso. Per Melarossa curo le interviste ai testimonial: persone che grazie alla dieta Melarossa sono riuscite a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Related Posts