Petra, -22 kg con Melarossa: “Adesso inizio nuovamente a piacermi!”

Cercando tra varie diete qualcosa di affidabile, Petra si imbatte in Melarossa. Inizialmente si informa, è la prima volta che prende sul serio una dieta e vuole qualcosa di giusto per lei e benefico per la sua salute. Tra l’altro, dopo tanti anni di convivenza, lei e il suo compagno progettano di sposarsi. Questa è la vera molla che le fa scattare dentro quel desiderio di rimettersi in forma e piacersi un po’ di più. Così, dopo aver capito la serietà di Melarossa, si iscrive e inizia con l’entusiasmo e la convinzione giusti. E immediatamente capisce che non è la solita dieta fatta di privazioni e sacrifici, ma una rieducazione al buon cibo e alla salute. E più va avanti, più si convince di aver fatto la scelta migliore per se stessa.

“Non pensavo fosse così facile seguire una dieta, è la prima volta che sono convinta!”

E man mano che il tempo passa, la bilancia le sorride sempre più e Petra trova la motivazione e la vivacità per andare avanti spedita. Scopre che si mangia tanto, si mangia bene e tutto. Non ci sono difficoltà o tentennamenti come nelle classiche diete, e il suo percorso inizia a prendere una piega molto positiva. Il peso scende ogni settimana e il suo corpo cambia armonicamente in tutte le sue parti. Così dopo il primo mese, senza nemmeno accorgersene, Petra saluta i suoi primi 6 kg. L’entusiasmo sale e, con immenso stupore, inizia a prenderci davvero gusto.

Mangia bene, è soddisfatta del suo menù che la appaga e la sazia, e il peso scende in maniera costante. Cosa chiedere di più a una dieta? In effetti Petra è stupita: mai nella vita avrebbe pensato che fare una dieta fosse così semplice. E passo dopo passo, chilo dopo chilo, dopo pochi mesi è già a quota 22 kg persi! Una bellissima sorpresa che la rende felice e gratificata, permettendole di continuare orgogliosa il suo cammino verso il ritrovamento di se stessa.

“Non mi manca niente, mangio bene e con gusto, è una dieta che mi fa dilettare anche in cucina!”

DI questa dieta le piace soprattutto il modo in cui si può cucinare con semplicità e gusto, qualunque piatto. Lei che ama stare ai fornelli, si diletta e organizza in modo di mangiare sempre bene, senza discostarsi troppo dal menù consigliato. Si diverte a preparare e non avverte la monotonia delle solite diete carenti o noiose, che dopo un po’ spingono a mollare. Con questa dieta può continuare ad avere una vita sociale e divertirsi anche a cena con gli amici, non rinuncia al piacere della compagnia, mangiando comunque i piatti adatti alla sua dieta. Il suo compagno e i suoi amici infatti, sono i suoi primi fan. La sostengono e motivano continuamente, non solo con complimenti ed elogi sui risultati. Le preparano persino pietanze ad hoc per la sua dieta, affinchè si senta accolta e serena, anche nelle uscite.

“Esco liberamente, senza privarmi della compagnia e mangio con serenità i miei piatti, anche nelle uscite con amici!”

Anche con un lavoro da casa sedentario e con poco movimento, Petra sta raggiungendo risultati entusiasmanti. Questa dieta la rilassa, la fa stare bene e la diverte. Anche preparare cose diverse, non è un problema per lei che ama stare in cucina. Per questo motivo ha scelto la dieta classica, con il primo piatto a pranzo. E dopo i primi momenti di stupore davanti alla bilancia e di entusiasmo nel vedere i risultati, le scatta qualcosa dentro. Quella famosa molla che spinge a crederci e non abbandonare mai la strada giusta. E così in questa avventura con Melarossa, Petra ritrova se stessa, il suo corpo che cambia giorno dopo giorno, e tanta tranquillità.

Adesso può fare acquisti liberamente e non deve cercare tra i vestiti conformati. Può indossare l’abbigliamento che più le aggrada, ritrovando così anche il gusto nello scegliere, senza doversi per forza accontentare. Cercava una dieta che non stravolgesse le sue abitudini, che la rendesse serena e pacificata, che non annullasse i sapori della sua cucina. E con Melarossa ha centrato i suoi obiettivi.

“Volevo una dieta sana e piacevole che non cambiasse troppo la mia cucina, e l’ho trovata!”

Nel farsi le foto, Petra non si nasconde più. Lo specchio le rimanda l’immagine di una persona nuova che si guarda con ammirazione e fierezza. Perdere peso in maniera omogenea, infatti, sta modellando il suo corpo, facendola sentire più carina e gratificata. Ma non solo: si sente più in forma, più scattante e agile nei movimenti e non avverte più quel costante senso di affaticamento. La notte riposa in maniera più distesa, digerisce bene ciò che mangia e si sente ringiovanita. Prima la bilancia era la sua principale nemica, oggi non vede l’ora di salirci su, durante il check settimanale, per vedere quanto è calata. E ogni volta è un nuovo premio per la sua costanza.

Adesso Petra sa che per il suo matrimonio, sarà letteralmente un’altra. Esteticamente, ma anche nel modo di vivere. Le piace quello che questa dieta le ha insegnato, come mangia e come si sente. Una piacevolezza che la spinge ogni giorno a proseguire il suo percorso con Melarossa.

“Quando ti scatta qualcosa dentro, non ti ferma nessuno e adesso io mi piaccio nuovamente!”

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest!

petra
Gilda Palumbo

Gilda Palumbo

Psicologa e psicoterapeuta, mi occupo di interviste approfondite che vertono sui temi del dimagrimento e dei problemi psicologici legati ad esso. Per Melarossa curo le interviste ai testimonial: persone che grazie alla dieta Melarossa sono riuscite a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Related Posts