Annuncio pubblicitario

Più felice se mangi 5 porzioni di frutta e verdura al giorno

Il segreto della felicità? Fare il pieno di frutta e verdura. Uno studio condotto dall’Università di Warwick ha osservato le abitudini alimentari di 80.000 inglesi per scoprire che chi consuma ogni giorno questi alimenti è più sereno degli altri, o addirittura felice se arriva a mangiarne sette porzioni al giorno.

In Europa chi mangia frutta e verdura

Sempre secondo questa ricerca, non sono tanti gli inglesi che aspirano al sorriso, visto che solo il 10% del campione osservato durante l’indagine aveva l’abitudine di mangiare sette porzioni di frutta e verdura e un quarto ne consumava appena una porzione al giorno.

Nel resto d’Europa, la situazione non sembra essere migliore.

Annuncio pubblicitario

In Francia, tre persone su quattro non consumano le cinque porzioni di frutta e verdura consigliate dall’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, e noi italiani confermiamo questa tendenza.

Indagini recenti dimostrano che anche in Italia, pochi tengono al proprio buonumore:

  • solo il 15% delle persone intervistate mangia le cinque porzioni di frutta e verdura
  • il 70% non pensa che sia necessario aumentarne il consumo, non percependo il rischio effettivo di carenze alimentari.

Mangiare frutta e verdura nelle quantità consigliate, infatti, ti assicura vitamine, fibre e minerali indispensabili. Non solo, aiuta a prevenire il cancro, le malattie cardiocircolatorie, l’obesità e il diabete.

Il nutrizionista Luca Piretta  ti spiega perché fa bene mangiare tanta frutta e verdura

Guarda il video.

 

 

 

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Luisa Carretti

Luisa Carretti

Sono una giornalista e scrittrice, esperta di infanzia. I miei articoli per la rubrica Genitori e figli di Melarossa trattano, in particolare, temi come gravidanza, maternità, educazione alimentare e stili di vita sani per bambini e ragazzi. Nel 2016 ho fondato Storie Cucite, una casa editrice per l'infanzia.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario