CONDIVIDI

Le rose di sfoglia con mele sono un dolce dal sapore delicato e di facile realizzazione. Un dolce che contiene tutte le proprietà benefiche delle mele, perfetto per fare il pieno di gusto e leggerezza.

Sono un omaggio perfetto per la festa della mamma, ma adatte ogni volta in cui hai voglia di dolce ma non vuoi usare il cioccolato e le creme. Puoi utilizzare la pasta sfoglia già pronta se non hai la possibilità di farla in casa, il risultato sarà lo stesso soddisfacente.

Per quanto riguarda le mele, l’ideale sono le Red Delicious Val Venosta, adatte sia per la consistenza che per il sapore. Ma puoi divertirti a prepararle di volta in volta con varietà diverse di mele: con le verdi il gusto sarà più aspro, con le gialle più neutro.

Per arricchirle di gusto usa la granella di nocciole e lo zucchero a velo dopo la cottura.

Calorie totali: 1225 kcal / Calorie a porzione: 200 kcal

Ingredienti per 6 persone:

• 1 rotolo di pasta sfoglia (230 gr)
• 2 mele Red Delicious Val Venosta 
• il succo di un limone
• 30 gr di granella di nocciole
• zucchero a velo q.b.

Guarda il video, impara a preparare la ricetta e ascolta i commenti del nutrizionista per scoprire tutti i benefici della mela!

Preparazione:

Elimina il torsolo dalle mele e tagliale a metà e poi a fette il più possibile sottili.
Stendi la sfoglia. Taglia con la rotella delle strisce di pasta leggermente più larghe delle fettine di mela, quindi disponi il frutto tagliato lungo l’intera lunghezza della pasta.

Spennella le mele con il succo di limone, spolvera con la granella di nocciole e arrotola le strisce ben strette. Ripeti l’operazione con altre strisce fino a esaurimento delle mele.

Inforna a 190° finché la sfoglia non si gonfia. Poi prosegui la cottura a 170° per 10-15 minuti o fino a quando le roselline non risultano dorate.

Sforna e spolverizza con zucchero a velo.

 

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedentePizzette allo yogurt
Articolo successivoLe proprietà benefiche del kiwi
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.