Valentina, -15 kg con Melarossa: “Per la prima volta non ho mollato!”

Quando tua cugina ti chiede di essere la sua testimone di nozze, la prima cosa che pensi è che vuoi essere bellissima in un abito da sogno. Così Valentina, che è una giovanissima appassionata di moda, decide che deve assolutamente rimettersi in forma per maggio, mese del matrimonio. Su un gruppo Facebook di cui fa parte sente tanti consigli su come dimagrire dopo le gravidanze. Insieme a varie diete “fai da te” o a base di bevande sostitutive che non la convincono per nulla, qualcuno le parla di Melarossa: un’alimentazione sana, che si ispira alla dieta mediterranea. Queste caratteristiche la incuriosiscono e decide di provare.

“Dopo aver guardato attentamente cosa mi proponesse il sito, ho giudicato il tutto veramente interessante e ho pensato di provare”.

Determinata verso il suo obiettivo, Valentina entra subito nell’ottica del suo nuovo percorso, decidendo di seguire la dieta con costanza e alla lettera. Si accorge infatti che le tentazioni le fanno perdere la strada e gli sgarri le rendono tortuoso il cammino. A differenza delle altre diete, che le facevano avvertire forte il senso della privazione e quindi la voglia di mollare, con Melarossa questo non accade.

I menù non prevedono pesce lesso e pollo ai ferri, che caratterizzavano le altre diete che ha seguito, ma pietanze buone, belle, sane, che cambiano ogni settimana. Questo le ha dato tanta forza di volontà e le ha insegnato un nuovo stile alimentare che ha seguito con costanza. Ha imparato che si può stare a dieta senza privazioni e sacrifici terribili. Ha scoperto che se si usa la fantasia tutto può cambiare, e che se si imparano piccoli “trucchetti” la dieta non è più una dieta. E così, un passo alla volta, ha cominciato ad apprezzare questa nuova alimentazione, riuscendo a farla sua in modo del tutto appagante.

“Grazie alla versatilità di questa dieta, ho potuto usare la mia destrezza in cucina e l’inventiva per mangiare sempre in modo gustoso!”

La cosa che più le piace della dieta Melarossa? Innanzitutto la possibilità di spaziare tra tanti ingredienti, combinandoli per inventare menù sempre nuovi che mai la fanno sentire in colpa perché comunque in linea con i dettami di Melarossa. La sua passione per la cucina le ha permesso di modificare a suo piacimento alcune portate per renderle gustose anche per il resto della famiglia. Il suo bambino, a soli 5 anni, è un vero e proprio seguace di Melarossa, amante delle verdure e dei piatti preparati dalla sua mamma. Insieme al suo ometto, Valentina scopre e realizza tante ricette prendendo spunto dal gruppo Facebook. Gruppo che segue in modo assiduo e in cui ha trovato i consigli e il supporto necessario al suo percorso.

“Divertendomi in cucina col mio piccolo ho imparato a fare tante cose in casa, come le piadine ad esempio, che prima compravo.”

Valentina, ormai ad un solo chilo dal suo successo e dalla fase del mantenimento, ha raggiunto un peso che non aveva da anni. E questo pur non riuscendo, per i tanti impegni di lavoro e in famiglia, ad abbinare alla dieta dell’attività fisica costante. Adesso vede il suo corpo cambiato in modo armonioso, modellato nei punti giusti. Ha sempre amato la moda ma prima doveva adeguare l’abbigliamento al suo corpo, in modo da nascondere i suoi punti deboli. Adesso invece, essendo passata da una 46 ad una 42, qualunque cosa provi le sta bene, le piace e la fa sentire bella.

Alla fine, grazie ai 15 chili persi, al matrimonio di sua cugina è riuscita ad indossare l’abito che voleva, con grandissima gioia. I complimenti sono costanti e tutti le chiedono informazioni sulla dieta e su come abbia fatto a dimagrire in modo così armonico. Valentina consiglia a tutti Melarossa, la dieta che non ti “fa sentire in gabbia ma ti fa amare la cucina e il mangiare sano”.

“Non smetterò mai di consigliare questa splendida dieta a tutti, adesso molti miei colleghi la stanno facendo e sono proprio orgogliosa di questo!”

Valentina ha raggiunto molti obiettivi con questa dieta: ha scoperto il sapore dei cibi veri, sani e ha imparato uno stile alimentare che vuole portare avanti, anche quando sarà in mantenimento. Non ha mai avuto problemi di autostima o con la sua immagine, ma adesso prova un piacere immenso nel poter scegliere quello che desidera: anche indossare delle semplici scarpe da tennis con un paio di jeans e sentirsi bella è stata una conquista dell’ultimo periodo.  Valentina ama la convivialità e, grazie a Melarossa, non ha mai dovuto rinunciare alle cene con gli amici. Questo ha fatto sì che il suo percorso sia stato rilassante e sereno, appagante per il palato e semplice dal punto di vista organizzativo.

“Questa è una dieta che non fai con la voglia che finisca presto, ma con estrema serenità e piacevolezza diventa uno stile di vita.”

Gilda Palumbo

Gilda Palumbo

Psicologa e psicoterapeuta, mi occupo di interviste approfondite che vertono sui temi del dimagrimento e dei problemi psicologici legati ad esso. Per Melarossa curo le interviste ai testimonial: persone che grazie alla dieta Melarossa sono riuscite a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Related Posts