Annuncio pubblicitario

Margherita, -18 kg con Melarossa: “Un bellissimo percorso senza sacrifici!”

Margherita dopo la prima gravidanza e soprattutto l’allattamento, che le avevano regalato oltre alla gioia più grande qualche chilo in più, decide di mettersi a dieta. Così, dopo essere stata da una nutrizionista senza grandi risultati, scopre Melarossa su un gruppo Facebook che parla di diete. Quando approda finalmente sulle sponde di questa dieta, è stanca, avvilita, non si riconosce più. Il percorso con la nutrizionista, con tanta fatica, le aveva fatto perdere soltanto 3 kg in due mesi. Da subito capisce che invece adesso è nel posto giusto, il primo check con Melarossa è entusiasmante: dopo una settimana soltanto, ha perso più di un chilo! E, si sa, la motivazione più grande per proseguire una dieta, la dà la bilancia. Se il risultato è positivo, non si hanno motivi per non continuare!

“La motivazione più grande è arrivata immediatamente con Melarossa, dopo una settimana ho visto già i risultati!”

La fame è stata una sofferenza passeggera e durata pochissimo, dopo una sola settimana già si sentiva meglio e pronta ad andare avanti. Margherita si è da subito appassionata alle ricette Melarossa, una dieta che trova completa e unica per il supporto trasversale che offre. Oltre ad un menù vario e particolareggiato, che cambia ogni settimana, si hanno a disposizione ricette e sostituzioni per ogni piatto.

Questo ha spinto Margherita ad avere continui stimoli e gratificazioni anche per il palato. E in un mese ricomincia a riconoscersi, a ritrovare se stessa e perde un bel po’ di chili! Il tutto avviene in totale serenità, senza le ansie solite dello stare a dieta, senza rinunce e grossi sacrifici. Nei menù Melarossa non manca nulla, e questo arricchisce chi li segue di nuova motivazione e costante benessere. E Margherita mangia serenamente la pizza, panini gustosi e succulenti, piadine, senza il minimo senso di colpa e perdendo anche peso. Cosa chiedere di più ad una dieta?

Mi ha sollevato non sentire mai la fame e perdere costantemente peso, ad ogni check era sempre una gioia!”

Poi arriva la Pasqua, e qualche sgarretto qua e là, naturalissimo, e Margherita pensa di aver compromesso la dieta. E invece no, il suo metabolismo ormai non è più addormentato, e anche durante la pausa dalla dieta, non è aumentata di peso. Questo ovviamente le dà nuova linfa per proseguire spedita verso l’estate e, dopo nemmeno tre mesi di dieta, ha perso ben 12 chili! Margherita è una musicista, sempre impegnata tra prove e concerti, così ad un certo punto sperimenta anche la dieta con il panino a pranzo. E anche quella, come la classica, è un successone per lei. Oltre alla comodità e velocità di un pranzo che riesce a consumare anche avendo poco tempo, si aggiunge il gusto e il piacere di un buon panino. Per cui la dieta per lei, diventa anche un’alleata nei momenti di necessità e quando ha poco tempo a disposizione.

“A volte mi ritrovo a dover pranzare in velocità in macchina e sapere di avere un bel panino anche a dieta, è stata una salvezza!”

Melarossa ha insegnato a Margherita l’equilibrio, la regola, l’organizzazione alimentare. Le ha permesso di entrare in un mood di sana alimentazione, che la gratifica e convince. L’attenzione e la serietà che questa dieta abbraccia come stile, l’hanno rasserenata e persuasa, nel suo percorso. Il cambiamento è stato repentino e la perdita di tanti chili in pochi mesi, l’ha stupita talmente tanto che anche lei stentava a crederci. Tra amici e conoscenti, tutti si complimentano e notano il forte cambiamento. Durante un suo concerto le hanno scattato una foto e lì ha notato davvero quanto fosse dimagrita, quanto finalmente fosse fiera di se stessa. Lo shopping diventa gioioso, il tutto avviene con serenità, nell’accettazione orgogliosa del sentirsi finalmente a posto con se stessi. Poter indossare qualunque cosa, senza nascondersi o camuffarsi, è rilassante e piacevole.

“Adesso, dopo Melarossa, posso vestirmi come mi va e non più coprirmi e basta.”

La soddisfazione della ritrovata fiducia in se stessa dà a Margherita la spinta a continuare questa alimentazione, come stile di vita. E anche adesso che è nella sua seconda gravidanza, grazie alle informazioni apprese la sta vivendo alla grande, restando in range di peso perfetti. Non ha paura di prendere troppi chili, come la prima volta, perché sa come regolarsi e trovare il giusto compromesso a tavola. E anche senza sport, questa dieta ha funzionato benissimo e velocemente con lei che l’ha affrontata con grande entusiasmo. E adesso la suggerisce a chiunque, perché sa che è una dieta fattibile, senza privazioni e soprattutto efficace. Una dieta che dà la risposta più bella a una persona che vuole perdere peso: i risultati positivi. Il tutto affiancato da un ritrovato senso di gratificazione e sicurezza in sé e zero sacrifici.

 “La cosa bella e nuova di questa dieta è che la si vive in totale serenità e senza sacrificio!”

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pintarest!

pin testimonial

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Gilda Palumbo

Gilda Palumbo

Psicologa e psicoterapeuta, mi occupo di interviste approfondite che vertono sui temi del dimagrimento e dei problemi psicologici legati ad esso. Per Melarossa curo le interviste ai testimonial: persone che grazie alla dieta Melarossa sono riuscite a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario