#changeface: cambiare corpo con Melarossa è possibile!

#changeface: che cosa significa questo hashtag?

La risposta a questa domanda è tutta nei post di tantissimi melarossini e melarossine che, dopo aver seguito la dieta Melarossa, hanno raccolto l’invito, lanciato sul gruppo Facebook da Alice Mazzoleni, a postare le foto del loro prima e dopo per testimoniare che hanno vinto la loro sfida.

Una sfida con i chili di troppo ma anche con se stessi, perché perdere peso non significa solo dimagrire ma anche mettere ordine nella propria vita: significa decidere di diventarne protagonisti assoluti. Ecco chi ha risposto all’hashtag, il secondo dopo quello lanciato nel 2017 e altrettanto di successo: ci hanno messo la faccia tutti coloro che non solo si vedono diversi ma, soprattutto, diversi si sentono. Noemi Jane Galdieri scrive che #changeface sta a indicare non solo un cambiamento del corpo, ma “della mente, di tutto…”.

Per cambiare vita non è infatti mai troppo tardi, è un desiderio che non ha età. Ce lo conferma Marghe Maurelli che, con fermezza e fierezza, dice: “-23 chili a 61 anni. Grazie Melarossa”. Amarsi, riconoscersi con gioia in una foto, sentirsi sicuri grazie ad una nuova percezione di sé è un risultato straordinario, un obiettivo che non è scontato raggiungere: ci vogliono impegno e determinazione. Riuscire ad amarsi (che è molto diverso dall’accettarsi) significa nutrire la propria autostima e il proprio ego (e non egoismo).

Ma possibile che questi risultati si possano raggiungere con una dieta? Certo, e lo dimostrano proprio le tantissime risposte all’hashtag!

Perdere peso significa indossare un nuovo corpo, quello che abbiamo sempre immaginato e chi ci sarebbe piaciuto. È come ritrovarsi dopo essersi persi. Ce lo racconta Sara Grassi, che nel suo post scrive come Melarossa le abbia dato “la forza di cambiare per sempre” la sua vita. E ce lo conferma Agata Viale, che è a dieta da quando è bambina “ma con Melarossa è diverso, questa non è solo una dieta. Si vede?”.

Insomma, per chi non l’avesse capito, #changeface non è un hashtag qualunque. E’ il desiderio, condiviso dal gruppo Facebook, di mostrare a tutti che cambiare vita (e taglia) non solo è possibile ma non è neanche così difficile, “basta volerlo. Grazie Melarossa!”

#changeface: guarda il video e scopri i prima e dopo di chi ha seguito la dieta Melarossa!

 

Catia Penta

Catia Penta

Laureata in storia della critica letteraria, dal 1989 collaboro come autrice testi in RAI gestendo i contenuti di spazi televisivi molti dei quali dedicati a salute e benessere. Ho collaborato con il Gambero Rosso Channel seguendo, in qualità di autrice, le trasmissioni degli chef più accreditati. Per Melarossa mi occupo di tematiche focalizzate sull’alimentazione sana, sulla dieta e sulle patologie/disfunzioni legate al cibo.

Related Posts