CONDIVIDI

La quiche lorraine è una torta salata tipica della cucina francese, che nella cucina italiana corrisponde a un incrocio tra uno sformato e una torta rustica molto ricca.

Una torta che tradizionalmente è fatta con la pasta brisé croccante e un ripieno morbido insaporito da cubetti di pancetta. La sua caratteristica principale è la presenza delle uova nella farcitura: nella ricetta originale le uova si mescolano al formaggio, alla panna e alla pancetta, per un risultato ricco di sapore (e di calorie).

Con il tempo si sono diffuse versioni più leggere della quiche lorraine, che è abbastanza calorica e poco adatta per chi è a dieta. Così, nelle ricette light della quiche fanno il loro ingresso le verdure, indispensabili per alleggerire il piatto.

Come preparare la quiche lorraine light

Nelle ricette light della quiche la prima a scomparire è la pancetta, per lasciare il posto a verdure o altri ingredienti poco grassi. Lo speck prende il posto della pancetta, il latte parzialmente scremato quello della panna e la base è una pasta brisè light. Puoi prepararla in casa senza difficoltà grazie alla ricetta della pasta brisè light senza burro di Melarossa.

L’aggiunta di verdure leggere come le zucchine, che favoriscono la diuresi e contengono pochissime calorie, è fondamentale per la quiche lorraine light. Le zucchine la rendono infatti ancora più adatta per chi deve tenere sotto controllo il peso e in generale per non appesantirsi.

La quiche lorraine è particolarmente indicata per aprire un pranzo o una cena, quindi non deve essere troppo pesante: puoi servirla già tagliata a fettine o in quadratini da gustare…uno tira l’altro. Gustala anche per una pausa pranzo veloce, magari accompagnandola con un contorno leggero di verdure.

Valori nutrizionali della quiche lorraine

Le zucchine forniscono solo 16 calorie per 100 grammi e questo perchè il 95% del loro contenuto è composto di acqua. Questa caratteristica, insieme alla presenza di sali minerali come il potassio, di vitamina C e di folati, rendono le zucchine un alimento perfetto da utilizzare nella nostra alimentazione. Il basso indice glicemico di questo ortaggio lo rende perfetto anche per i soggetti diabetici. Grazie alla loro leggerezza e digeribilità, le zucchine sono particolarmente adatte all’alimentazione dei neonati; esse, infatti, rientrano tra i primissimi alimenti che vengono introdotti durante lo svezzamento.

Le uova contengono molte vitamine, in particolare la A e la E, che svolgono un’importante azione antiossidante, la B1 e la D che permette al calcio di fissarsi nelle ossa.

Ma l’uovo è ricco anche di sali minerali tra cui merita di essere ricordata la presenza importante del fosforo. Ha una notevole quantità di ferro, in una forma facilmente assimilabile, di zinco importante, quest’ultimo, per il buon funzionamento del sistema immunitario.

grassi costituiscono circa il 10% del contenuto dell’uovo. Di questi il 70% sono lecitine, necessarie per mantenere l’elasticità delle arterie.

100 grammi di uova contengono 130 calorie (un uovo 80 calorie).

Il parmigiano è una importante fonte di proteine: una porzione di un etto ne contiene ben 33 grammi. Si tratta di proteine ad alto valore biologico, overo contenenti tutti gli aminoacidi essenziali che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare da solo. Inoltre questo formaggio è una importante fonte di calcio ed è caratterizzato da un rapporto calcio-fosforo ottimale per l’assorbimento di questo minerale. Infine, il parmigiano è ricco di vitamine del gruppo B, ferro e zinco, che contribuiscono ad aumentare la capacità di difesa delle cellule del nostro sistema immunitario.

100 grammi di parmigiano forniscono 374 calorie.

La ricetta della quiche lorraine light è un’idea di Antonella del sito http://www.fotogrammidizucchero.com/

 

Print Recipe
Quiche lorraine light
Quiche lorraine light
Voti: 2
Valutazione: 4
You:
Vota al ricetta!
Piatto piatti unici
Porzioni
persone
Calorie Totali
1580
Calorie Totali 1580
Calorie a Persona 263
Ingredienti
Piatto piatti unici
Porzioni
persone
Calorie Totali
1580
Calorie Totali 1580
Calorie a Persona 263
Ingredienti
Quiche lorraine light
Voti: 2
Valutazione: 4
You:
Vota al ricetta!
Istruzioni
  1. Affetta la cipolle.
  2. Lava e taglia a rondelle le zucchine. Taglia lo speck a listarelle, cercando di eliminare le parti grasse.
    quiche lorraine preparazione
  3. Fai imbiondire la cipolla in una padella assieme all’olio evo, poi aggiungi le zucchine, sale, pepe e cuoci per circa 6-7 minuti.
    quiche lorraine aggiungi zucchine
  4. Scalda una padella antiaderente e quando è ben calda fai rosolare per qualche minuto lo speck.
    quiche lorraine speck
  5. In una ciotola poni le uova con un pizzico di sale e pepe e sbattile con una forchetta.
  6. Aggiungi il latte e il parmigiano grattugiato e continua a mescolare.
  7. Unisci anche le zucchine e lo speck, mescola accuratamente.
  8. Rivesti con la carta forno una teglia, poi foderala con un disco di pasta brisé light. Riempila con il composto e livella la superficie.
    quiche lorraine e pasta brise
  9. Inforna in forno già preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti, o fino a quando non sarà dorata uniformemente.
    quiche lorraine farcita
Commenti
CONDIVIDI
Giornalista esperta nella produzione di contenuti per media cartacei e digitali. Su Melarossa scrivo per le sezioni Dieta, Nutrizione e Ricette.