Home Dieta Dimagrire con la dieta 9 errori da evitare per dimagrire in salute

9 errori da evitare per dimagrire in salute

CONDIVIDI
errori-da-evitare-a-dieta

Mettersi a dieta non è una gara contro il tempo, è soprattutto un'occasione per imparare a mangiare sano. La regola più importante è capire che non c'è un traguardo da raggiungere entro una certa data: quello che conta è prendersi il tempo per educarsi alla sana alimentazione, in modo da evitare errori a tavola che possono compromettere la tua dieta e la tua salute. Ci sono principi importanti che devi conoscere per non vanificare i tuoi sforzi! E sbagli di cui magari non ti accorgi e che possono rendere la tua dieta meno sana e meno efficace. E non si tratta solo di calorie, stiamo parlando di preparazione, di abbinamenti tra gli alimenti, di cottura dei cibi perché, come spiega Luca Piretta, nutrizionista di Melarossa, "la scelta della materia prima è importante, ma anche la preparazione, la cura dell'alimento hanno importanza. Ci sono regole da rispettare che vanno al di là della scelta alimentare in sé".

Ecco 9 errori comuni che fai spesso a tavola e che devi evitare se vuoi mangiare in modo sano ed equilibrato.

1Abbinare il parmigiano alla rucola

Il carpaccio con la rucola è uno dei tuoi piatti estivi preferiti? Ti piace aggiungerci qualche scaglia di parmigiano?

Sbagliato: Se hai carenze di calcio, cerca di non abbinare il formaggio alle fibre, perché impediscono al calcio di venire assorbito. Lo stesso vale per tutte le verdure (spinaci, asparagi, insalata...). Naturalmente, se non hai carenze o se assumi calcio in abbondanza da altre fonti, gusta pure questo abbinamento senza preoccupazioni.

2Lavare e tagliare l'insalata il giorno prima

L'insalata è l'amica della dieta perché è ipocalorica, ricca di acqua, sali minerali, fibre e completamente priva di grassi, ma è anche una risorsa, soprattutto durante la stagione calda, quando l'organismo ha più bisogno di idratazione.

Sbagliato: Sei di quelle che lavano e tagliano l'insalata il giorno prima perché vai sempre di fretta e ti piace avvantaggiarti? Purtroppo è un errore alimentare che fa perdere alla tua insalata le sue proprietà nutritive: se lo commetti, consumerai un piatto che non ha più né i polifenoli né i minerali di cui il tuo organismo ha bisogno.

3Cuocere i peperoni

I peperoni sono molto importanti per la tua salute perché contengono due vitamine essenziali: la vitamina C, molto utile per la crescita del collagene e per la resistenza dei vasi sanguigni, e la vitamina A. Vuoi fare il pieno di vitamina C? Il peperone è uno degli alimenti che ne contiene di più (166 mg/100gr).

Sbagliato: Consumali il più possibile crudi perché cuocendoli la vitamina C si disperde. Se non ti piacciono, preferisci la cottura al vapore o alla piastra.

4Mangiare la verdura dopo la pasta

Sai che una corretta assunzione di frutta e verdura è essenziale per il controllo glicemico, In particolare gli alimenti che contengono la fibra solubile possono agire come sostanza molto utile nel diabete.

Sbagliato: Se soffri di diabete o hai la glicemia alta e la tua dieta prevede la pasta e come secondo la verdura, invertile. Luca Piretta afferma che è meglio iniziare il pasto con la verdura perché le fibre rallentano l'assimilazione degli zuccheri.

5Consumare la patate se soffri di colon irritabile

Soffri di colon irritabile e sai che alcuni alimenti possono accentuare i disturbi, mentre altri migliorare la situazione.

Sbagliato: Che faccia bene consumare patate se soffri di colon irritabile è una falsa credenza, perché provocano la comparsa dei sintomi (in particolare gonfiore, distensione e dolore addominale) nei pazienti affetti da colon irritabile.

6Cuocere sulla piastra troppo a lungo

Cuocere carni, pesci e verdure alla piastra è molto salutare e ti evita sicuramente di aggiungere condimenti che sono sinonimi di calorie.

Sbagliato: Gli alimenti non vanno cotti sulla piastra per troppo tempo perché c'è il rischio che producano sostanze altamente tossiche. E' anche meglio cuocerli bassa temperatura. Leggi il modo corretto per cuocere al meglio la tua bistecca.

7Bollire le verdure

Pensi che un piatto di verdure bollite sia il massimo della salute per chi è a dieta?

Sbagliato: Cuocere per troppo tempo le tue verdure nell'acqua è sbagliatissimo perché si disperdono tutte le vitamine e i minerali, quindi evita la bollitura prolungata: puoi sbollentarle per qualche minuto e poi ultimare la cottura alla piastra oppure usare la pentola a pressione.

8Cuocere gli spinaci

Vero: Gli spinaci sono gli ortaggi con il maggior contenuto di ferro. Forniscono anche una buona dose di calcio, fosforo e magnesio. Sono ricchi di vitamina C e di pro vitamina A.

Sbagliato: A chi deve fare il pieno di acido folico si consiglia di consumare gli spinaci, ma cuocerli in acqua è un grave errore poiché, così facendo, perdono il 50/70% dell'acido folico. Meglio mangiarli crudi o al vapore.

9Preparare le spremute d'arancia con molto anticipo

Una spremuta di arancia è rinfrescante e piena di vitamina C.

Sbagliato: Preparare la spremuta la sera e metterla in frigo. Le spremute, come i centrifugati, devono essere bevuti entro pochi minuti dalla preparazione.

Sylvie Pariset

Commenti