CONDIVIDI

Il flan di zucca e ricotta è un vero piacere per il palato. Dall'incontro fra la zucca e la ricotta nasce infatti una ricetta dal sapore unico, dolce ma non stucchevole, adatto per chi ama i gusti delicati. E anche per chi non vuole ingrassare, perché fatto con ingredienti light oltre che genuini.

La ricotta è infatti uno dei latticini con meno grassi e offre all'organismo tanto nutrimento: è ricca di calcio, altri minerali e proteine ad elevato valore biologico, con poche calorie. Inserirla nell'alimentazione, sempre con misura, equivale a fare il pieno di sostanze fondamentali per la salute e il benessere.

La zucca non è da meno, è una fonte di vitamine e antiossidanti, e favorisce l'eliminazione dei liquidi. Diuretica e depurativa, la zucca è una nemica irriducibile di cellulite e ritenzione idrica, e aiuta anche ad avere una pelle elastica grazie agli antiossidanti di cui è ricca.

Impossibile non preparare la ricetta del flan di zucca e ricotta almeno una volta, come antipasto o aperitivo, oppure come secondo piatto accompagnato da un'insalata di verdure miste.

Calorie totali: 779 Kcal / Calorie a porzione: 194 Kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di zucca gialla
  • 2 uova
  • 100 ml di latte
  • 30 gr di parmigiano
  • 1/2 cipolla di tropea piccola (circa 50 gr)
  • ½ cucchiaio di farina (circa 5 gr).
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 100 gr di ricotta light
  • erba cipollina secca
  • acqua 2 bicchieri
  • sale q.b.

Utensili indispensabili: coltello dentato per pane; coltello affilato; pentola con coperchio; ciotola per impastare; ciotola per montare le uova; frullatore ad immersione; stampini tondi; pennello da cucina; una teglia da forno con i bordi alti riempita con circa 3 cm di acqua

Tempo di preparazione: 1 ora e 20 minuti circa

Preparazione del del flan di zucca e ricotta:

Elimina la buccia della zucca e taglia la polpa a dadini. Mettila in una pentola con la cipolla, i due bicchieri d'acqua e un cucchiaio di olio.

Copri e fai cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. A cottura ultimata, frulla la zucca con il frullatore ad immersione e lasciala raffreddare.

Separa i tuorli dagli albumi in 2recipienti diversi e riponi gli albumi in frigo. Incorpora ai tuorli la farina setacciata, il parmigiano, il latte e un pizzico di sale. Unisci il composto alla crema di zucca ormai stemperata.

Monta gli albumi a neve e aggiungila al composto, possibilmente amalgamando con un mestolo di legno dall'alto verso il basso, in modo da non smontare gli albumi.

Prendi gli stampini e, con l'aiuto di un pennellino, ungi con mezzo cucchiaio d'olio le pareti interne. Versa dentro il composto.

Metti gli stampini in una teglia da forno con i bordi alti riempita d'acqua fino a un'altezza di circa 3 cm. Inforna a 160° per 1 ora. Sforna e lascia raffreddare.

Nel frattempo, con l'aiuto di una piccola frusta, lavora la ricotta con mezzo cucchiaio di olio, sale, pepe e un po' di erba cipollina.

Versala in una sac-a-poche, o in alternativa, aiutandoti con 2 cucchiaini, forma delle mini-quenelles da disporre intorno e sopra il flan.

Per un tocco originale: servi questo flan su un piatto bianco, guarniscilo con dei granelli di sale nero di Cipro (si trova facilmente al supermercato) in alternativa al pepe nero.

Commenti