Home Ricette Light Ricette per Categoria Filetti di platessa

Filetti di platessa

CONDIVIDI
filetti di platessa

Alzi la mano chi non associa i filetti di platessa alla dieta! E' inevitabile, nell'immaginario comune dei piatti 'tristi' per dimagrire il filetto cotto al vapore troneggia solitario nel piatto con qualche ciuffetto di insalata.

In effetti la platessa è un pesce magro e leggero, perfetto per le diete e mantenere la linea, ma non deve essere per forza deprimente. Sta a te condirlo e insaporirlo in modo che sia più appetitoso.

Per prima cosa: il metodo di cottura. Non solo vapore ma anche forno. In questo modo puoi far cuocere i tuoi filetti di platessa direttamente con qualche pomodorino e le erbe aromatiche, che gli danno sapore e profumo.

Poi prepara una salsina leggera di accompagnamento, da aggiungere dopo la cottura. Puoi preparare una specie di pesto più ricco, con il basilico i pinoli e i piselli; otterrai una salsa cremosa, fresca e aromatica.

Infine pensa anche agli occhi: fai compagnia ai filetti di platessa con un'insalata di verdure ricca e colorata. Renderà più gradevole il piatto e ti farà sentire meno il peso della dieta!

Ingredienti

  • Filetti di platessa (freschi, non surgelati)
  • Una decina di pomodorini
  • Una tazza di piselli 
  • Qualche foglia di basilico
  • Qualche pinolo
  • Erba cipollina
  • Sale AMBRATO
  • Sale marino integrale 
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione dei filetti di platessa
Prepara la salsina di piselli.

Sbollentali pochi minuti in acqua bollente leggermente salata, mettili nel bicchiere del mixer insieme a un pochino di acqua di cottura, qualche foglia di basilico, i pinoli, una parte dell'erba cipollina, un pizzico di sale e un cucchiaio d'olio.

Frulla bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Adagia i filetti di platessa su un foglio di carta forno, ricopri con i pomodorini tagliati a pezzetti, un filo d'olio, una spolverata di sale Ambrato e l'erba cipollina tritata.

Chiudi il cartoccio e inforna a 200° per circa 20 minuti.

Una volta cotti, servili con la salsa verde di piselli.

Commenti