Home Nutrizione Mangiar sano Gli smoothies del benessere

Gli smoothies del benessere

CONDIVIDI
smoothies che fanno bene alla salute

Sai già che 5 porzioni di frutta e verdura e almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno sono essenziali per garantirti la giusta idratazione e tutte le vitamine e i nutrienti di cui hai bisogno. Che ne dici di un'idea per combinare gli effetti positivi dell'acqua con i benefici di frutta e verdura?

Prova gli smoothies del benessere di Melarossa! 5 frullati che, oltre ad essere freschi, gustosi e dissetanti, sono una vera miniera di salute grazie a 5 ingredienti ricchissimi di nutrienti e vitamine indispensabili al tuo organismo: il mirtillo, che grazie agli antiossidanti ti protegge dai radicali liberi, migliora la microcircolazione e porta ossigeno ai tessuti favorendone la rigenerazione e donandoti una pelle più giovane ed elastica; le prugne, ricche di fibre che ti aiutano a ritrovare la tua regolarità; la barbabietola, che oltre ad essere un potente antiossidante è ricchissima di potassio, minerale indispensabile per il buon funzionamento del sistema nervoso e il mantenimento di una normale pressione sanguigna; la menta, che grazie al mentolo favorisce la digestione; il sedano, ricco di fibre, depurativo e diuretico, quindi amico della tua dieta perché aiuta a contrastare gonfiore e ritenzione idrica!

E adesso che ti abbiamo descritto i loro benefici, guarda la gallery e scopri come preparare il tuo smoothie del benessere targato Melarossa!

1Lo smoothie ai mirtilli, per una pelle giovane e gambe leggere

Ingredienti:

  • 1 arancia
  • 100 gr di mirtilli
  • 1 mela
  • zenzero (q.b)
  • 1 bicchiere d'acqua

Preparazione:

Sbuccia la mela e l'arancia, tagliale a pezzi e mettile nel frullatore insieme a 100 gr di mirtilli congelati. Aggiungi un pizzico di zenzero grattugiato al momento, un bicchiere d'acqua e frulla.
Versa il tuo smoothie in un bicchiere e servi con o senza ghiaccio, in base al tuo gradimento.

2Lo smoothie alle prugne, e ritrovi la tua regolarità

Ingredienti:

  • 1 arancia spremuta
  • 1 gambo di sedano
  • 2 prugne
  • zenzero (qb)

Preparazione:

Dopo aver lavato, asciugato e tagliato i tuoi ingredienti, versali nel frullatore, aggiungi un pizzico di zenzero grattugiato al momento e frulla il tutto.
Versa lo smoothie in un bicchiere, aggiungi del ghiaccio in base al tuo gusto e, se ti va, della frutta come decorazione.

3Lo smoothie alla barbabietola, potente antiossidante

Ingredienti:

  • 1/2 barbabietola
  • 1 mela
  • 1 gambo di sedano
  • zenzero (qb)
  • 1/ 2 bicchiere d'acqua

Preparazione:

Sbuccia la mela e tagliala a pezzettoni, taglia a cubetti la mezza barbabietola precedentemente sbollentata oppure acquistala già pronta (la vendono sottovuoto), prendi un gambo di sedano pulito e lavato sotto acqua corrente e versa tutto nel frullatore. Grattugia un pizzico di zenzero e aggiungi mezzo bicchiere d'acqua.
Frulla tutti gli ingredienti e versa il tuo smoothie in un bicchiere.
Aggiungi il ghiaccio se lo gradisci e decora a piacimento.

4Lo smoothie alla menta, per digerire meglio

Ingredienti:

  • 1 mela rossa
  • 1/2 limone
  • 3 fragole
  • 4 foglie di menta
  • acqua (20 cl), naturale o gassata, a seconda del gusto

Preparazione:

Metti nel frullatore 3 fragole lavate e prive di picciolo, aggiungi il succo di mezzo limone, una mela rossa sbucciata e tagliata a pezzi, tre foglie di menta e 20 cl d'acqua (se preferisci anche gassata).
Attiva il pulsante e frulla il tutto.
Servi il tuo smoothie in un bicchiere, con o senza ghiaccio, e decora con delle foglie di menta.

5Lo smoothie al sedano, depurativo e diuretico, amico della dieta

Ingredienti:

  • 1 arancia spremuta
  • 1 gambo di sedano
  • 2 prugne
  • zenzero (qb)

Preparazione:

Metti nel frullatore gli ingredienti: il succo di un'arancia spremuta, un gambo di sedano lavato, pulito e tagliato grossolanamente, 2 prugne lavate e private del nocciolo, un spolverata di zenzero fresco.
Frulla tutto ed ecco pronto per te uno smoothie dissetante.
Servilo con o senza ghiaccio e decoralo a tuo piacimento.

Tiziana Landi

Foto: Adriana Abbrescia

Commenti