Home Lifestyle Psicologia Le feste in armonia con il Feng Shui

Le feste in armonia con il Feng Shui

CONDIVIDI
le regole feng shui per vivere le feste in armonia

Se l’organizzazione di pranzi e cenoni ti stressa, puoi provare a ritrovare l’armonia con le discipline orientali, come il feng shui. Capita a tutte noi di sentirsi stressate per l’organizzazione del pranzo di Natale: zie, cugini, nonni… 20 persone che stanno per piombare in casa tua per le feste.  Niente panico, la pratica del feng shui può fare al caso tuo!

Cos’è il feng shui? Si tratta di un’antica pratica cinese che ha l’obiettivo di aiutare a raggiungere l’armonia e a sfruttare l’energia positiva. Per chi è scettico, ecco alcune semplici regole di quest’arte orientale, che ti daranno una mano a vivere in armonia il pranzo di Natale o il cenone di di Capodanno. Provare per credere! Riuscirai ad essere più rilassata e ad organizzare una cena bellissima che tutti apprezzeranno!

Riorganizzare lo spazio secondo il feng shui

Non serve traslocare tutto. Si tratta di capire quello che ostacola le onde positive e rimuoverlo: il buio, la polvere, il disordine. L’obiettivo è trovare l’armonia nella nostra “home sweet home“ tra gli elementi, Legno, Fuoco, Terra, Metallo, Acqua, che sono i simboli delle diverse energie.

L’ingresso è uno spazio in cui deve circolare energia positiva, quindi va pulito e ordinato. Togli tutte le giacche e le borse che si trovano in giro, butta i vecchi giornali, quanti doppioni di chiavi hai?

Se il tuo corridoio è lungo, ben venga un “carillon” perché calmerà tutte le energie che entreranno all’improvviso. Una cosa importante: sposta lo specchio se si trova di fronte alla porta d’ingresso, aprendo la porta l’ospite avrebbe inconsciamente voglia di scappare vedendo sullo specchio l’uscita.

Nel soggiorno invece sistema divani e poltrone in modo che stando seduti non si riesca a vedere la porta d’ingresso. Prima che gli ospiti arrivino, fai cambiare l’aria nella stanza aprendo tutte le finestre. Cambia anche l’acqua dei vasi e soprattutto spegni la tv!

L’importanza dei colori

I colori sono yin o yan. Se il tuo soggiorno è troppo yin, aggiungi altri colori per equilibrare la stanza. I tuoi ospiti saranno più allegri e rilassati!

L’arancio è il colore della comunicazione armoniosa mentre il blu spegne. Questo, però, non significa che devi avere tutto arancio e rosso, altrimenti l’atmosfera diventerà elettrica!

Ecco l’elenco dei colori:

Arancio: yang. Energia solare, entusiasmo, curiosità

Rosso: yang. Energia dell’azione. Sensualità, aiuta agli scambi passionali.

Giallo: yang. Energia della rinascita.

Verde: yin. Energia della serenità. Pace. Favorisce le iniziative giuste.

Blu: yin. Energia spiritale. Serenità, intuizione, favorisce la presa di coscienza.

Marrone: yin. Energia concreta. Sicurezza.

Combina questi colori in modo armonico e grazie al feng shui  il prossimo sarà un Natale indimenticabile, di gioia, equilibrio e serenità.

 

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMal di schiena? Ecco gli esercizi per te
Articolo successivoMerkel, Queen e Pope, panini d’autore con l’olio extravergine d’oliva
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.