Home Lifestyle News & Gossip Come fare il selfie perfetto!

Come fare il selfie perfetto!

CONDIVIDI
i consigli per fare il selfie perfetto

Scattare un selfie è una moda che riguarda tutti: ammettilo, anche tu hai il cellulare pieno di foto del tuo viso e del tuo corpo in tutte le posizioni. La selfie mania è esplosa ovunque, soprattutto tra le star, tanto che il direttore artistico del Festival di Cannes, preoccupato da questa moda, si è apertamente schierato contro i selfie: li trova grotteschi, in più potrebbero intasare il passaggio sul tappeto rosso.

E quindi? Niente paura, non ci sarà nessuna confisca dei telefoni, i selfie a Cannes non saranno proibiti, ma limitati. Non si può rinunciare ai selfie, sono divertenti, hanno la funzione di specchio, sono un’ottima arma di seduzione e ti fanno entrare in contatto immediato coi tuoi amici, oppure ti fanno scoprire lati nascosti e segreti dei personaggi famosi. Il selfie è retroscena, vero gossip, vita privata.

E tu come sei messo con i selfie? Riesci a scattarli bene o la maggior parte finiscono nel cestino e non riesci a pubblicarli?

Leggi la nostra guida al selfie perfetto, imparerai tutti i trucchi per fare una bella foto e scoprirai gli errori assolutamente da evitare: scattare un selfie diventerà un gioco da ragazzi e non dovrai più fare una lotta sui social per prendere qualche like.

Melarossa adora i selfie delle sue Melarossine così come quelli dei personaggi famosi, è social e vuole condividere con te delle astuzie fondamentali per una buona riuscita del selfie, affinché tu venga bene nel rituale più alla moda del momento. Non è facile, dovrai allenarti un po’, ma siamo certi che ce la farai.

Buon selfie!

Sfoglia la gallery e scopri le 10 regole fondamentali per scattare un selfie perfetto!

1Step 1

Disattiva il flash, la luce sparata sul viso non ti aiuterà a venire bene! E’ molto importante, non fare come Madonna che con questa luce sul viso, metterebbe paura anche ad un orco.

2Step 2

Controlla l’angolatura: posiziona bene il tuo smartphone davanti al viso, non tirare nè troppo su né troppo giù la testa, rischierai di fare vedere cosa c’è nel tuo naso e schiaccerai il tuo volto, oppure ti verrà un doppio mento terribile!

3Step 3

Verifica come sei vestito e cosa c’è intorno a te: J LO non l’ha fatto quando ha scattato questo selfie e il risultato lascia molto a desiderare.

4Step 4

Guarda la camera, è fondamentale, altrimenti sembrerai affetta da strabismo! Sii decisa, sguardo dritto verso l’obiettivo e… click!

5Step 5

Rimani naturale, non arricciare la bocca trasformandoti in una papera e non fare smorfie, le galline sono nel pollaio e tu ti stai semplicemente scattando una foto col tuo smartphone.

6Step 6

Non zoomare troppo, verrà un selfie orrendo e anche le bocche e i nasi più belli sembreranno enormi e deformati.

7Step 7

Lascia i tuoi seni tranquilli e non fare in modo che diventino i protagonisti della foto solo per conquistare un po’ di consenso in più!

8Step 8

Non mettere il braccio troppo lontano, piega il gomito, altrimenti comparirà nella foto e il risultato sarà grottesco. Fai come il cameriere quando porta il piatto, gomito piegato e nonchalance.

9Step 9

Evita di far finta di dormire o di stare sul punto di addormentarti, è ridicolo che il tuo ultimo pensiero prima di addormentarti sia quello di scattarti una foto in pigiama e per di più truccata alla perfezione!

10Step 10

Non scrivere mai il difetto della foto nel testo che la accompagnerà nella pubblicazione: è come se Rihanna in questa foto dicesse “Non guardate la mia frangetta spettinata e grassa!”

Marta Piselli

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCome trapiantare le erbe aromatiche
Articolo successivoLa Fit’attitudine, corpo sano e mente sana
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.