Home Lifestyle Genitori e Figli Pasqua: pronta alla maratona delle uova?

Pasqua: pronta alla maratona delle uova?

CONDIVIDI
consigli organizzare la caccia alle uova

Pasqua è alle porte e la cioccolata sta per invadere la tua casa e gli stomaci golosi dei tuoi bambini. Come fare ad evitare il disastro e i mal di pancia annunciati?

Un primo suggerimento potrebbe essere quello di chiedere a nonni e zii di mettere insieme le loro forze e comprare un unico uovo a bambino. Magari più grande, magari con una sorpresa più bella e inaspettata. Ma si sa, a cuor di nonna non si comanda e potrà essere dura moderare l'invasione di cioccolato!

Un'alternativa alle uova di cioccolato potrebbe essere quella di riscoprire la tradizione. Arrivano dritte dalla gastronomia tipica salentina ad esempio le Cuddure, pasta frolla a cui si dà forma di cestino, anello, bambolina per le bambine, galletto per i bambini o agnellino, e in cui prima della cottura si inserisce un uovo sodo!

Se poi in vista del pranzo pasquale vuoi distogliere l'attenzione dei tuoi figli dal cibo, vira verso il divertimento e il gioco all'aria aperta: potresti poi sostituire l'uovo di cioccolato con una emozionante caccia alle uova di tradizione tedesca. Servono tante uova colorate, tanti cestini di vimini, un bel giardino o un bel parco, un arbitro e il gioco e fatto. Adulti e bambini saranno coinvolti in una divertente caccia alle uova che avrai preventivamente nascosto in ogni angolo del giardino.

Chi troverà più uova vincerà. Un ottimo modo per smaltire l'abbondante pranzo pasquale e per riscoprire il piacere di stare in famiglia, tutti insieme.

Ricetta cuddure¹

Ingredienti

  • 600 gr di farina
  • 200 gr di strutto
  • 200 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 uova
  • uova sode da inserire nelle cuddure

Preparazione

Metti la farina a fontana sulla spianatoia e mescola con zucchero e lievito, quindi aggiungi lo strutto, le uova e impasta.

Lavora a lungo per ottenere una pasta omogenea e consistente.

Dividi la pasta in quattro parti uguali e modella nella forma che si desidera ottenere. Al centro di ogni cuddura inserisci un uovo sodo.

Metti le cuddure in forno, su una piastra unta d'olio e lascia cuocere a forno moderato sino a quando diventeranno dorate.

¹ da Odori, sapori, colori della Cucina Salentina in 629 ricette di ieri e di oggi, Lucia Lazari, Mario Congedo Editore, 2008

Isabella Quercia

Commenti