Home Bellezza Fai da te Maschere per il viso fai da te: la guida completa

Maschere per il viso fai da te: la guida completa

CONDIVIDI
maschere per il viso fai da te

La maschere per il viso sono uno dei trattamenti considerati erroneamente, superflui all’interno della skin care routine. Devi sapere, invece, che fare almeno una maschera per il viso specifica alla settimana, ti aiuta a migliorare, nel tempo, l’aspetto della tua pelle rendendola purificata, luminosa e idratata. In commercio, come saprai, c’è veramente l’imbarazzo della scelta, trovi maschere viso di ogni tipologia e prezzo e ingredienti.

Maschere per il viso fai da te

La redazione di Melarossa però ha pensato di darti delle dritte più sostenibili ed economiche, infatti basta guardare nella dispensa e nel frigorifero, per trovare ingredienti validi e ricchi di proprietà benefiche per la pelle, ottime da usare per comporre le tue maschere per il viso fai da te. Vedrai, basta provare una delle ricette che ti proponiamo e non vedrai l’ora di sperimentarne altre.

Maschera per il viso fai da te: una coccola, ma green

Se usi gli ingredienti che hai in casa, avrai delle maschere viso sicuramente più economiche e sane, niente conservanti, siliconi, parabeni e paraffina che invece, purtroppo, puoi trovare facilmente nelle maschere e nei prodotti in commercio, soprattutto se non sai bene orientarti nella lettura degli etichette.

Segui quindi i nostri suggerimenti e prenditi anche tu cura del viso stando lontano da sostanze chimiche, conservanti e coloranti: scegli la maschera per il viso fai da te migliore per la tua pelle e divertiti a miscelare gli ingredienti in casa!

Maschere per il viso fai da te: raccomandazioni

Prima di applicare le maschere fai da te, ricordati di lavare accuratamente il viso.
In caso di allergie o di pelle particolarmente sensibile o con lesioni, ti consigliamo di non usare trattamenti fai da te: nel dubbio, rivolgiti al tuo medico, dermatologo o estetista per non correre rischi.

Inoltre, se hai intenzione di esporti al sole, anche solo per tempi brevi, non fare trattamenti a base di agrumi: sono fotosensibili e potresti rischiare eritemi e bruciature, per questo ti abbiamo proposto maschere che non ne contengono!

Dì addio alla stazione termale di zona, ora non hai più bisogno della visagista!

1Pelle grassa

Mescola gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Questa maschera ti aiuta ad eliminare le impurità dalla pelle e a richiudere i pori grazie all’avena, che ha la funzione dell’argilla, quindi asciuga il viso rimuovendo il sebo in eccesso; alla mela, che cruda ha una funzione astringente ed allo yogurt, che serve a mantenere l’idratazione e rendere la maschera poco aggressiva.

Oltre a questa maschera per il viso fai da te, leggi anche maschera zucca: 3 ricette fai-da-te per una pelle tonica e prova le maschere con questo ortaggio dalle innumerevoli proprietà.

2Pelle irritata

Miscela tutti gli ingredienti ed aggiungi a poco a poco l’infuso di menta fino ad ottenere un composto denso. Questo trattamento di bellezza è un toccasana per il viso stressato, poiché ti fa ritrovare lucentezza grazie al potere vitaminico del miele e sollievo grazie alle proprietà depurative e rinfrescanti di menta e cetriolo.
Per ritrovare la luminosità, e per avere un’azione anti-age, ti consigliamo di leggere il nostro articolo Maschera fai-da-te alle arance per combattere l’invecchiamento.

3Pelle secca

Unisci gli ingredienti e procedi all’applicazione per rendere la tua pelle morbida, idratata e nutrita. L’olio di mandorle, infatti, ha un forte potere idratante e nutriente capace di rendere la tua pelle di nuovo elastica e soffice. Puoi eventualmente sostituirlo con una banana frullata ottenendo gli stessi risultati!

Anche l’arancia è un frutto alleato della tua pelle, ti consigliamo la lettura del nostro articolo 3 maschere viso fai da te con le arance per imparare ad usare questo agrume nella preparazione delle tue maschere per il viso fai da te.

4Pelle spenta

Questa maschera è l’ideale per nutrire la pelle ed esaltare l’abbronzatura: miscela accuratamente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto né troppo denso né troppo liquido e applicalo sulla pelle. Lo yogurt ed il miele contribuiscono a donarti un colorito sano e naturale, mentre il cacao ha una funzione illuminante e anti-ossidante, grazie all’elevato contenuto di polifenoli.

Ti consigliamo di leggere anche il nostro approfondimento sulla 7 maschere per una pelle luminosa, dove potrai scegliere la maschera più adatta alle tue esigenze con la frutta o la verdura che più ti inspira.

5Pelle da esfoliare

Questo scrub è perfetto per prepararti all’esposizione solare, ma può essere eseguito anche durante l’estate per togliere l’opaco dalla pelle e renderla più luminosa: non elimina l’abbronzatura, ma porta via le cellule morte, che rendono il tuo viso spento e arido.
Il risultato? Una pelle morbida e brillante.
L’ideale è quello di lasciare in posa il composto ottenuto per 10 minuti, allo scadere del tempo, prima di sciacquare tutto, puoi massaggiare l’emulsione sul viso per utilizzare l’azione dello scrub per illuminare la pelle del viso.

Se sei alla ricerca di altre maschere, ti consigliamo di leggere anche il nostro articolo sulle maschere schiarenti fai da te, dove trovi consigli specifici e gli ingredienti giusti per illuminare la pelle e contrastare la comparsa delle macchie.

Commenti
CONDIVIDI