Home Dieta Dimagrire con la dieta Gli 8 motivi per cui non riesci a perdere la pancia

Gli 8 motivi per cui non riesci a perdere la pancia

CONDIVIDI
8 motivi per cui non riesci a perdere la pancia

Ti guardi allo specchio, ti giri e ti guardi di nuovo. Niente, quella pancia proprio non vuole andarsene. I motivi possono essere diversi e ad alcuni puoi porre rimedio. Se infatti in alcuni casi basta che tua sia motivato e determinato, ci sono altri avvenimenti che è difficile contrastare. Andiamo a scoprire quali solo gli 8 motivi che ti impediscono di perdere la pancia.

1Troppa ansia per perdere la pancia

Figli, lavoro, stress e tante altre responsabilità che gravano sulle tue spalle. Una vita che comporta un elevato livello di stress e ansia può, senza dubbio, essere considerata una delle motivazioni che ti impediscono di perdere la pancia. Fare yoga potrebbe permetterti di rilassarti ed essere un valido alleato.

2L’età che avanza

Purtroppo a questo è difficile porre rimedio. Con il passare degli anni è naturale che il tuo corpo cambi, anche per l’arrivo di menopausa e andropausa che, cambiando gli ormoni, possono provocare un aumento di peso.

3Mangi male

Capita spesso di non seguire una dieta salutare e di mangiare troppo cibo spazzatura. Intendiamo quegli alimenti ricchi di grassi e calorie, che fanno lievitare la tua pancia. Cerca quindi di seguire una dieta salutare ed equilibrata.

4Al tuo sport manca qualcosa

Fare esercizio fisico sicuramente aiuta, ma non tutte le attività risultano essere complete. Un allenamento di cardio come l’aerobica è certamente positivo, ma non è tutto. Per perdere la pancia sarebbe utile combinare il cardio con un’attività volta ad aumentare la tua massa muscolare. I muscoli, infatti, aiutano a bruciare le calorie e a perdere la pancia.

5Non dormi abbastanza

Il riposo è fondamentale. Per un adulto, l’ideale sarebbe dormire 7 o 8 ore ogni notte. Se tu invece riposi molto meno, hai scoperto un motivo per cui non riesci a togliere quella brutta pancia.

6Morfologia

Questo è un altro motivo che non si può contrastare. Magari hai le gambe sottili, ma la pancia proprio non accenna ad andar via. Ovviamente puoi combatterla un po’ con un programma di allenamento intenso e lavorando sugli addominali, ma avere un ventre piatto potrebbe risultare impossibile.

7La tua attività fisica non è sufficiente

Fare sport ogni tanto non basta, è necessario che sia ripetuto più volte nel corso della settimana. Due sedute potrebbero già andare bene, ma è con tre allenamenti settimanali che potrai raggiungere veramente gli obiettivi che ti sei prefissato.

8Svegliati

Stare seduto in ufficio o sul divano di casa non ti aiuterà a perdere la pancia. Passare dalla sedia al divano, non è uno dei modi per tornare in forma e sopratutto fa male alla salute. Quindi alzati ed inizia a muoverti per raggiungere il tuo obiettivo. La pancia non scompare da sola, ma se sei determinato potrai dirle addio una volta per tutte.

 

Commenti
CONDIVIDI
Mi chiamo Gianmarco Davato e sono un giornalista pubblicista esperto di sport e fitness. Mi occupo della stesura e pubblicazione di articoli.