informazione pubblicitaria

Come evitare di colmare la solitudine con il cibo?

I vuoti psicologici non trovano sollievo con una o più abbuffate di cibo, per quanto buono e gustoso possa essere. Inoltre, si rischia di prendere molto peso, con la possibilità di creare danni gravi alla  salute.

È bene iniziare a colmare la tua solitudine in modo coerente, cercando di stare insieme alle persone che per noi sono significative, nutrendoci della loro vicinanza e del loro affetto piuttosto che di cibo. Se con questo metodo non si ottiene nessun risultato è meglio rivolgersi a uno psicologo, per iniziare un percorso basato sulla situazione specifica del soggetto in questione.

Last Update: 8 Maggio 2020  

Floriana Ventura  Psicologia

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

informazione pubblicitaria
Floriana Ventura

Floriana Ventura

Psicologa clinica e psicoterapeuta, ho frequentato la scuola di specializzazione quadriennale conseguendo il titolo Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. Mi occupo del benessere psicologico, di gestione del peso corporeo e degli ostacoli psicologici collegati ad esso, della sfera dei disturbi d’ansia e degli attacchi di panico, ma anche di problemi legati all’insonnia. Per Melarossa rispondo alle domande degli utenti nella sezione psicologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

informazione pubblicitaria

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.