Come evitare di cominciare la dieta e abbandonarla?

Quando si hanno tanti impegni o si attraversa un periodo di stanchezza mentale e fisica non sempre è indicato cominciare una dieta. Se poi a questo si sommano problemi “esterni” come la perdita del lavoro o un lutto la situazione si aggrava.

In questi momenti è bene darsi del tempo e concedersi la possibilità di affrontare la questione bilancia in un momento emotivamente più sereno. Meglio affrontare un obiettivo per volta: piuttosto, per quanto possibile, in questo momento è bene nutrirsi di esperienze piacevoli e di persone che ci amano, in modo che si possa  recuperare la gioia di vivere, essenziale per qualsiasi cambiamento.

Last Update: 2 Maggio 2020  

Floriana Ventura  Psicologia
Floriana Ventura

Floriana Ventura

Psicologa clinica e psicoterapeuta, ho frequentato la scuola di specializzazione quadriennale conseguendo il titolo Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. Mi occupo del benessere psicologico, di gestione del peso corporeo e degli ostacoli psicologici collegati ad esso, della sfera dei disturbi d’ansia e degli attacchi di panico, ma anche di problemi legati all’insonnia. Per Melarossa rispondo alle domande degli utenti nella sezione psicologia.

Related Posts