Post divorzio. Come fare a ricominciare?

La motivazione a cercare gli stimoli per ricostruire la nostra vita, va pensata, percepita, ricercata e costruita. Gli stimoli non cadono dall’alto, non li troviamo fuori alla porta come un regalo.
Bisogna tener presente che il fatto di sentirsi demotivati e senza stimoli è legato a una condizione passeggera, probabilmente dovuta anche a traumi recenti come il divorzio e agli aspetti di perdita ad esso legati.

Ma la soluzione è solo dentro ognuno di noi. Solo noi possiamo cominciare a guardare la vita con occhiali diversi, partendo dai punti di forza, come l’amore per i figli o per il lavoro. Da qui iniziare ad esplorare nuove possibilità, nuove conoscenze, nuovi spazi e momenti da dedicarci per fare qualcosa che magari abbiamo sempre rimandato. Imparare a suonare uno strumento, un corso di ballo, degli incontri tematici su argomenti di nostro gradimento: scegliere qualcosa che ci metta in contatto con le persone, con gli altri, perché il nutrimento che può venire dalle buone relazioni ha un potere terapeutico enorme. E

Last Update: 11 Maggio 2020  

Floriana Ventura  Psicologia
Floriana Ventura

Floriana Ventura

Psicologa clinica e psicoterapeuta, ho frequentato la scuola di specializzazione quadriennale conseguendo il titolo Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. Mi occupo del benessere psicologico, di gestione del peso corporeo e degli ostacoli psicologici collegati ad esso, della sfera dei disturbi d’ansia e degli attacchi di panico, ma anche di problemi legati all’insonnia. Per Melarossa rispondo alle domande degli utenti nella sezione psicologia.

Related Posts