Annuncio pubblicitario

Malattia e difficoltà a seguire la dieta

Quando si deve affrontare un periodo di malattia e si è costretti a stare a casa, spesso si cade in “tentazioni” più per noia che per necessità fisica. Alcune strategie prevedono le tecniche di distrazione in modo da spostare l’attenzione su altro evitando lo stimolo: per esempio chiacchierando con un’amica o immergendosi nel fascino di una lettura intrigante.

Un’altra modalità più utile a lungo termine è quella di modificare l’interpretazione che dai alla noia riducendone l’effetto. Nella pratica, quello che può aiutarti e tenerti impegnata mentalmente e fisicamente per quello che puoi.

Last Update: 18 Aprile 2020  

Floriana Ventura  Psicologia

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Floriana Ventura

Floriana Ventura

Psicologa clinica e psicoterapeuta, ho frequentato la scuola di specializzazione quadriennale conseguendo il titolo Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. Mi occupo del benessere psicologico, di gestione del peso corporeo e degli ostacoli psicologici collegati ad esso, della sfera dei disturbi d’ansia e degli attacchi di panico, ma anche di problemi legati all’insonnia. Per Melarossa rispondo alle domande degli utenti nella sezione psicologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.