informazione pubblicitaria

Diabete e cibo spazzatura: come smettere?

Nel caso di patologie come il diabete, più che parlare di dieta, è necessario affrontare una malattia che può portare a gravi conseguenze. Quando si sente una “dipendenza” dal cibo spazzatura, la cosa importante è cominciare a ridurre gradualmente la quantità di “schifezze” che si mangiano. E farlo in modo preciso e strutturato. Nel frattempo iniziare ad inserire alimenti “sani”: si può provare con le uova, con della carne un po’ lavorata che sia più gustosa, come ad esempio le polpette.

L’importante è ricordare che tutto è anche una questione di abitudine: il palato deve abituarsi a sapori differenti da quelli che solitamente assapora. È molto importante dedicarsi con tenacia a questo obiettivo, ne va della  salute.

Last Update: 27 Aprile 2020  

Floriana Ventura  Psicologia

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

informazione pubblicitaria
Floriana Ventura

Floriana Ventura

Psicologa clinica e psicoterapeuta, ho frequentato la scuola di specializzazione quadriennale conseguendo il titolo Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. Mi occupo del benessere psicologico, di gestione del peso corporeo e degli ostacoli psicologici collegati ad esso, della sfera dei disturbi d’ansia e degli attacchi di panico, ma anche di problemi legati all’insonnia. Per Melarossa rispondo alle domande degli utenti nella sezione psicologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

informazione pubblicitaria

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.