Annuncio pubblicitario

Depressione e voglia di dolci. Come affrontarle?

Quando passiamo periodi di sofferenza il carico emotivo notevole che ci portiamo addosso può far diventare il cibo il più facile dei parafulmini. Questo però non fa altro, però, che aumentare il vissuto negativo di rabbia, sfiducia e frustrazione.

Nei casi di depressione, in particolare, la prima cosa da fare è prendersi cura di questa situazione, senza pensare alla dieta. Ci si può rivolgere a un professionista privato ma anche a una ASL per intraprendere un percorso di cura. 

Quando avremo riacquistato il pieno accesso a tutte le risorse emotive e cognitive, ci si potrà porre degli obiettivi importanti, come la perdita di peso, con la concentrazione e l’impegno che richiedono.

Last Update: 1 Maggio 2020  

Floriana Ventura  Psicologia

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Floriana Ventura

Floriana Ventura

Psicologa clinica e psicoterapeuta, ho frequentato la scuola di specializzazione quadriennale conseguendo il titolo Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. Mi occupo del benessere psicologico, di gestione del peso corporeo e degli ostacoli psicologici collegati ad esso, della sfera dei disturbi d’ansia e degli attacchi di panico, ma anche di problemi legati all’insonnia. Per Melarossa rispondo alle domande degli utenti nella sezione psicologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario