Paraplegia, stitichezza e mancato calo di peso a dieta: che fare?

La dieta Melarossa è molto ricca di fibre e dovrebbe aiutare nelle funzioni intestinali: in caso di stitichezza, un disturbo su cui può influire anche l’impossibilità di fare movimento legata alla patologia, ci si può ulteriormente aiutare con fermenti lattici che incrementano la flora batterica migliorando il transito e l’assimiliazione dei nutrienti. Se il problema persiste ed è molto evidente, consigliamo di rivolgersi al medico che saprà suggerire eventuali rimedi. Se si segue la dieta con regolarità, è improbabile che si aumenti di peso: il mancato calo potrebbe essere legato alla ritenzione idrica, anche aggravata dalla sedentarietà forzata e dalla stitichezza. Non bisogna comunque scoraggiarsi, ma continuare a seguire una sana alimentazione e ricordare di bere molta acqua, che aiuta  prevenire la pigrizia intestinale, oltre a mantenere l’organismo idratato.

Last Update: 22 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts