Dieta dimagrante e mal di testa: esistono dei legami?

Una dieta dimagrante un po’ severa, tipica delle fasi iniziali, potrebbe causare un leggero mal di testa. In questi casi si può aggiungere un frutto al menù dei pasti principali o agli spuntini. Per aumentare un po’ il contenuto energetico si possono mangiare verdure crude a volontà visto che apportano pochissime calorie e sono molto ricche di vitamine e sali minerali. 

Se i mal di testa persistono, comunque, è opportuno parlarne con il proprio medico di fiducia e valutare con lui eventuali modifiche alla dieta.

Last Update: 23 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts