Annuncio pubblicitario

Gastroenterite: come sostituire gli spuntini per evitare i disturbi?

In presenza di patologie come la gastroenterite o di problematiche di altra natura, il nostro consiglio è di far vedere la dieta ricevuta al proprio medico curante e valutare con lui eventuali sostituzioni. La dieta Melarossa è molto ricca di fibre (la maggior parte derivanti da frutta  e verdura) perché in via generale è bene assumerle ma, ovviamente, i casi personali possono necessitare di riduzioni di questi alimenti. Soprattutto in presenza di una sintomatologia evidente, suggeriamo di alternare gli spuntini a base di yogurt, latte e frutta con barrette ai cereali ipocaloriche o crackers. Variando le merende si dovrebbero ridurre i dolori addominali senza aggravare troppo l’apporto calorico.

Last Update: 21 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario