Annuncio pubblicitario

Esiste una dieta specifica per pelli di natura acneica?

Per prevenire e contrastare l’acne è opportuno seguire un’alimentazione sana e varia, che eviti zuccheri semplici e grassi (sostanzialmente dolci, fritti, insaccati, ecc). Questo non significa che questi alimenti debbano essere banditi totalmente ma, come previsto dalla piramide alimentare della dieta Mediterranea, devono posizionarsi al vertice, quindi essere mangiati saltuariamente e in modiche quantità. Gli acidi grassi essenziali Omega 3 hanno un effetto antinfiammatorio, quindi si rivelano utili per chi soffre di acne: li troviamo nel pesce, nei semi di lino e nelle noci. In generale, sono benefici anche tutti i cibi ricchi di vitamina C, che rinforza il sistema immunitario. È poi opportuno seguire uno stile di vita corretto: non fumare, evitare alcolici, fare movimento fisico, bere circa 1,5 litri di acqua al giorno. Un’ottima alternativa all’acqua è il tè verde, ricco di polifenoli che hanno anch’essi un’attività antinfiammatoria: bere tè verde 2 volte al giorno può essere di aiuto nella terapia dell’acne.

Last Update: 22 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario