Le mestruazioni abbondanti possono ostacolare la dieta?

Delle mestruazioni abbondanti possono creare una forte anemia che rischia di indebolire l’organismo. Dal punto di vista nutrizionale, non bisogna aumentare l’apporto calorico ma senz’altro seguire una dieta che aiuti a reintegrare alcuni sali minerali. Con un flusso così abbondante infatti rischiano di essere carenti molte vitamine e minerali, primo fra tutti il ferro.

Durante il periodo mestruale, dunque, si deve prediligere la carne, meglio se magra. Consigliabile è poi alternare carne rossa, sgrassata, a carne bianca. Vanno assunti anche i legumi e aumentate le dosi di vitamina C (frutta e verdura) che aiutano l’assimilazione del ferro.

Last Update: 23 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts