Dieta Melarossa: come adattarla se si soffre di anemia?

In caso di carenze consigliamo vivamente di valutare la dieta ricevuta col proprio medico curante che, conoscendo il completo quadro clinico, è l’unico che può dare consigli sul caso specifico. In via del tutto generica possiamo suggerire di assumere circa una volta a settimana carne di cavallo o fegato di bovino (i tagli di carne che in assoluto apportano più ferro ben assimilabile dall’organismo) conditi con limone e prezzemolo che, essendo ricchi di vitamina C, aiutano il miglior assorbimento del ferro. Tutte le sostituzioni alla dieta possono essere fatte per gruppi di alimenti.

Last Update: 22 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts