Annuncio pubblicitario

Esiste una dieta dimagrante adatta a persone con il morbo di Chron?

Il morbo di Chron comporta un malassorbimento di molti nutrienti che possono provocare carenze e disturbi anche gravi. Per questo è fondamentale seguire una dieta sana, varia ed equilibrata. In questo caso è anche indispensabile ridurre l’apporto calorico e aumentare il consumo di energia. Va svolta una regolare attività fisica. Solo così si riesce a dimagrire avendo notevoli vantaggi sia per i processi di digestione e assorbimento che per la spondilite anchilosante.

Non è necessario eliminare le verdure anche se è importante ridurre l’apporto di fibre scegliendo passati di verdura o centrifugati. È anche fondamentale scegliere sempre metodi di cottura poco grassi e invasivi. Vanno eliminati totalmente i fritti e si devono prediligere le cotture al vapore. Questo deve valere per tutti i cibi. Vanno eliminati totalmente anche gli alcolici e il fumo. I risultati arriveranno e, dimagrendo, si noteranno molti miglioramenti.

Last Update: 23 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario