Annuncio pubblicitario

Cosa posso mangiare per limitare i danni della candida?

Una dieta sana, varia ed equilibrata è senz’altro adatta al problema (la candida è sempre presente nel nostro intestino e dà problemi solo nel momento in cui si moltiplica eccessivamente). 

Come indicazione generica possiamo segnalare che alimenti come gli zuccheri semplici, il latte e derivati e gli alcolici (in particolare la birra) sarebbero da evitare nel periodo acuto del problema. 

È comunque opportuno seguire le indicazioni del proprio medico curante che, conoscendo l’intero quadro clinico, è l’unico che può dare indicazioni su come agire.

Last Update: 23 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario