Annuncio pubblicitario

È possibile guarire da una grave forma di anoressia?

La richiesta di aiuto e il riuscire ad ammettere di avere questo problema denota già grande coraggio e forza di volontà. È un primo importante passo per iniziare un percorso di guarigione. Quando si soffre di un disturbo del comportamento alimentare è necessario un intervento terapeutico multidisciplinare. Bisognerebbe essere seguite da un team di specialisti, costituito da psicologo, nutrizionista, psichiatra e terapista della riabilitazione. Esistono alcuni centri specializzati ai quali ci si potrebbe eventualmente rivolgere per essere seguite trasversalmente durante tutto il percorso terapeutico. Questo permetterà di ridurre l’ansia che si prova nei confronti del cibo e di gestire la paura di aumentare di peso, ristabilendo un rapporto sereno con l’alimentazione.

Last Update: 17 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario