Annuncio pubblicitario

Calcolosi renale: le spremute di mirtilli e di pompelmo possono giovare?

Le spremute di frutta fresca sono di certo salutari e, inserite in una sana alimentazione, possono aiutare a prevenire infezioni del tratto urinario, quindi avere un effetto benefico anche sulla calcolosi, senza controindicazioni per questa patologia. Non possono però sostituire cure mediche e, per una patologia conclamata, possono solo coadiuvare terapie preesistenti. In questi casi suggeriamo sempre di parlare col proprio medico curante e valutare con lui, anche tenendo conto di altri fattori, la loro assunzione.

Last Update: 22 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Patologie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario