Annuncio pubblicitario

Si possono sostituire il latte e lo yogurt con i corrispettivi di derivazione vegetale?

I prodotti vegetali, pur potendo essere, dal punto di vista proteico, degli ottimi sostituti, non riescono a garantire l’apporto di vitamine e sali minerali contenuti nel latte e derivati, quindi è sconsigliabile effettuare questo tipo di sostituzione.

Aggiungiamo che una dieta totalmente vegana rischia di comportare carenze che, protratte nel tempo, possono portare anche a gravi conseguenze. Se la scelta può essere apprezzabile dal punto di vista etico rischia di essere pericolosa dal punto di vista nutrizionale.

Il suggerimento è quello di ripiegare su una dieta ovo-latto-vegetariana che può garantire invece il bilanciamento di nutrienti, vitamine e sali minerali e di cui si trova una versione Melarossa.

Last Update: 20 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Sostituzioni A Dieta

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario