Come sostituire succhi e frutta nello spuntino a dieta?

L’inserimento di frutta o succhi negli spuntini garantisce un buon apporto di fibre, vitamine e sali minerali che difficilmente possono essere garantiti con altri alimenti (anche a parità di apporto calorico). Il nostro consiglio è quindi quello di sostituirli non più di due volte a settimana con yogurt, un pacchetto di crackers o uno snack dolce ipocalorico (tipo barrette ai cereali).

Last Update: 17 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Sostituzioni A Dieta
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts