Sostituzioni nella dieta per allergia al nichel

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Sostituzioni a dieta
  5. Sostituzioni nella dieta per allergia al nichel

Una dieta equilibrata è una dieta varia quindi, anche se si è costretti a evitare alcuni alimenti in cui la concentrazione di nichel è più alta (come il cacao, alcuni tipi di semi oleosi, le aringhe, alcuni molluschi, pomodori, molti legumi, ecc) è possibile sostituirli con altri dello stesso gruppo di alimenti (ad esempio pasta al posto del riso, pollo al posto del coniglio, pomodori al posto delle carote e così via).  Se la allergia al nichel è molto evidente la soluzione migliore è sempre parlarne con il proprio medico di fiducia che, conoscendo il caso specifico, potrà fornire consigli più mirati.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati