Nausea al mattino: è possibile sostituire il latte della colazione con il tè?

Certamente: specie in caso di malesseri, fare sostituzioni con buon senso è più che lecito, per non rischiare di acuire i disturbi. L’importante è tornare a consumare il latte e i suoi derivati una volta che i fastidi sono passati,  perché sono un’ottima fonte di proteine e sali minerali importanti come il calcio. Se la nausea dovesse continuare, ovviamente, è bene parlane con il proprio medico.

Last Update: 17 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Sostituzioni A Dieta
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts