Annuncio pubblicitario

Sono eliminabili latte, yogurt e formaggi?

Eliminare totalmente un gruppo di alimenti rischia di rendere la dieta poco equilibrata in alcuni nutrienti e sali minerali importanti. Nel caso di latte e derivati, ad esempio, si perderebbe un utile apporto di calcio. Se si è intolleranti, è una necessità che va valutata col proprio medico che conosce bene sintomi e conseguenze dell’assunzione di questi alimenti. È importante valutare con lui la dieta ricevuta e le sostituzioni idonee. Dal lato proteico, ogni altro alimento (di origine vegetale o animale) può sostituire il latte e derivati. Per i micro-nutrienti invece è il caso di pensare a degli integratori. Quest’ultima soluzione deve essere presa in esame sempre con il medico.

Last Update: 16 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Sostituzioni A Dieta

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario