Intolleranza al latte: vanno bene i derivati della soia al posto dei latticini?

I derivati della soia, come il tofu, anche se sono chiamati “formaggi” non hanno le stesse proprietà nutritive di quelli derivanti da latte animale.

Dal punto di vista proteico possono sopperire ma, per quanti riguarda i sali minerali, tra cui il calcio, rischiano di rendere la dieta poco equilibrata.

Se comunque si usano parmigiano, yogurt o ricotta (che sono in genere ben tollerati) regolarmente non si dovrebbe rischiare carenze.

In ogni caso, il consiglio è di rivolgersi al medico che ha diagnosticato le intolleranze e valutare con lui la dieta più adatta alle proprie esigenze.

Last Update: 16 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Sostituzioni A Dieta
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts