Intolleranza a lievito e frumento: come sostituirli a dieta?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Sostituzioni a dieta
  5. Intolleranza a lievito e frumento: come sostituirli a dieta?

Spesso le intolleranze sono determinate su basi poco scientifiche, quindi il primo passo deve essere fare analisi approfondite con l’aiuto del proprio medico per accertare che i disturbi di cui si soffre dopo aver assunto certi cibi siano effettivamente causati da un’intolleranza. Fatta questa doverosa premessa, confermiamo che, per ogni gruppo di alimenti, sono consentiti i cambi, quindi è possibile sostituire il frumento con altre farine e i lieviti con altre fonti di carboidrati non lievitate (pane azzimo, pasta di semola, cereali al posto delle fette biscottate, ecc).

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti