Gonfiore dopo l’evacuazione: come intervenire?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Patologie
  5. Gonfiore dopo l’evacuazione: come intervenire?

E’ molto probabile che le evacuazioni non siano complete: questo fa sì che si resti con una sensazione di costipazione. Il consiglio migliore è, oltre ad adottare una sana alimentazione (particolarmente ricca di fibre), bere almeno 1,5 litri di acqua, avere uno stile di vita attivo e prendersi il giusto tempo da dedicare all’evacuazione, senza farsi travolgere dai ritmi della vita moderna, che ci portano spesso a fare tutto “di corsa”. Se il problema è molto evidente e persiste, comunque, è bene chiedere consiglio al proprio medico, che potrà valutare se il meteorismo impedisce il regolare transito intestinale ed eventualmente suggerire dei rimedi specifici.

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti