Consigli per dieta con valori bassi di ferro e ferritina

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Patologie
  5. Consigli per dieta con valori bassi di ferro e ferritina

La nostra dieta è sana, varia ed equilibrata e soddisfa le esigenze nutrizionali di macro e micro nutrienti. E’ sempre opportunto quando ci sono carenze consultarsi col proprio medico curante che, conoscendo il completo quadro clinico, è l’unico che può dare dei consigli mirati.

In via generale possiamo consigliare un aumento del consumo di prodotti proteici, specie la carne e le uova (le pezzature a maggior contenuto di ferro sono il fegato, la carne rossa e quella di cavallo).

Prezzemolo e vitamina C aiutano l’assimiliazione del ferro, quindi condire la carne con limone e prezzemolo può essere vantaggioso.

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti