Fame incontrollabile a dieta: è possibile integrare lo spuntino con altri alimenti?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Dubbi sulla dieta Melarossa
  5. Fame incontrollabile a dieta: è possibile integrare lo spuntino con altri alimenti?

Quando a dieta si scatena una fame incontrollabile, è importante cercare di capire quale ne sia la causa. Se si tratta di una necessità dell’organismo per recuperare le forze, quindi di vera fame fisiologica, è senz’altro possibile integrare lo spuntino previsto con un pacchetto di crackers, un ulteriore frutto e tanta verdura fresca scondita (che può essere aggiunta a piacimento in qualsiasi momento della giornata). Se però la “fame incontrollabile” è bisogno di una gratificazione, e ha quindi una natura più psicologica e emotiva, il consiglio è quella di aggirarla cercando di “distrarsi” con un’altra attività piacevole: a volte basta allontanare per pochi minuti il pensiero del cibo dalla mente per rendersi conto che si può fare a meno di mangiare. La dieta comunque non è una punizione, quindi, ogni tanto, ci si può concedere una golosità (un gelato al posto della merenda tradizionale, un quadratino di cioccolato, meglio se fondente, dopo cena e così via). Gli “strappi” devono però essere controllati e inseriti in una dieta per altri versi perfetta. Solo così non si correrà il rischio di compromettere il dimagrimento.

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti