Dieta vegetariana per una vegana che sta male se beve latte: come adattarla?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Dubbi sulla dieta Melarossa
  5. Dieta vegetariana per una vegana che sta male se beve latte: come adattarla?

Noi di Melarossa approviamo la dieta vegetariana ma riteniamo quella vegana poco equilibrata e nutrizionalmente carente. Il nostro consiglio è quindi quello di introdurre, nelle giuste proporzioni, latte e derivati e uova. Se il latte è causa di disturbi gastrointestinali, suggeriamo di provare a reintrodurlo gradualmente o, almeno, di consumare yogurt (che essendo fermentato dovrebbe essere meglio tollerato) in piccole quantità per riabituare l’organismo a queste importanti fonti di proteine e, soprattutto, di sali minerali fondamentali (come il calcio che non è “recuperabile” dalle bevande vegetali come quelle di soia e avena). Naturalmente, se i problemi dovessero continuare, consigliamo di parlarne con il proprio medico, che saprà indirizzare verso una serie di esami, utili per comprendere meglio la natura del disturbo e individuare le giuste cure e la dieta più appropriata.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati