Come comportarsi con la dieta durante una breve vacanza negli USA?

Durante la vacanza può essere difficile riuscire a seguire la dieta con attenzione ma, con un po’ di buon senso, si possono contenere i danni. Se anche non si seguirà i menu proposti, bisogna bilanciare i pasti scegliendo porzioni contenute e condimenti leggeri. 

È consigliabile evitare dolci e alcolici, che aggraverebbero molto l’apporto calorico, e ricordarsi di assumere sempre frutta e verdura, oltre a idratare bene l’organismo con acqua. 

Si può approfittare poi della vacanza per camminare molto e fare movimento. Con questi accorgimenti, i danni saranno contenuti (un obiettivo soddisfacente è non riprendere peso!). 

Al ritorno, basta riprendere la dieta alla lettera, senza “punirsi” per eventuali strappi. Piano piano, si ricomincerà a dimagrire regolarmente.

Last Update: 29 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts