Annuncio pubblicitario

Tornare in forma: possibile seguire una dieta post-parto?

Durante la gravidanza l’aumento di 9/10 chili è idoneo nel corso dei 9 mesi di gravidanza. Questo peso dovrebbe essere riassorbito senza seguire diete ipocaloriche ma solo mangiando in modo sano, vario ed equilibrato. Inoltre se si allatta il proprio bambino è molto importante non imporsi regimi dietetici severi. Va assicurato il fabbisogno energetico e proteico per il giusto nutrimento della mamma e del bambino. L’organismo potrebbe opporsi, nel periodo di allattamento, al dimagrimento. Questo avviene perché le mamme sono “programmate” per avere una scorta di grasso in questo delicato periodo della vita. Non bisogna dunque avere fretta, mangiare in modo sano, non eccedere in zuccheri semplici (dolci) e grassi, assumere zuccheri complessi (pasta, riso, pane, ecc), proteine (soprattutto carne magra e pesce), grassi “buoni” (olio extra-vergine di oliva, omega 6 e 3) e frutta e verdura di stagione.

Last Update: 30 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario