Come suddividere i pasti

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Domande sul dimagrimento
  5. Come suddividere i pasti

Evitare un eccesso di zuccheri semplici e grassi che potrebbero non solo aumentare molto l’apporto calorico ma anche appesantire il fegato e la digestione. Ogni giorno fare una buona colazione a base di latte, cereali (intesi anche come fette biscottate, pane o prodotti da forno) e frutta. Suddividere i pasti con equilibrio, facendo anche uno o più spezza-digiuno al mattino e pomeriggio, in modo da non arrivare affamati al pasto successivo.

Spesso quando si “tira” troppo il digiuno, si mangia poi più del necessario per “compensare”. Meglio fare più piccoli snack a base di frutta, verdure crude e scondite, yogurt con frutta secca che “soffrire la fame” e poi “consolarsi” con un eccesso di qualsiasi pietanza. 

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati